TIM Music è ora gratuito per tutti gli utenti TIM, per tutto il 2018! (ma con dei limiti) (foto)

Nicola Ligas

“Ora TIMMUSIC è INCLUSO PER TUTTI I CLIENTI TIM.” Con un’annuncio così “urlato” TIM accoglie gli utenti della sua app di streaming musicale su Android ed iOS, annunciando che il servizio è diventato gratuito per tutti i clienti, fino alla fine del prossimo anno. (Poi non sappiamo di preciso cosa succederà.)

Gratuito non vuole dire però completo. Diciamo che TIMMusic è diventato in parte come Spotify free, nel senso che non potete ascoltare quello che volete, ma solo uno shuffle di canzoni, però senza pubblicità. In pratica avrete:

  • le migliori playlist di TIMMusic in ordine casuale
  • contenuti esclusivi
  • le classifiche setttimanali

E tutto senza consumare i gigabyte del vostro traffico dati, ovvero potete ascoltare tutta la musica che volete.

Questa offerta, che ripetiamo è adesso già attiva per tutti i clienti TIM, si chiama TIMMusic Silver, perché fa da contraltare a TIMMusic Gold, che costa 3,99€ ogni 4 settimane ed offre fino a 250 ascolti al mese, e TIMMusic Platinum, che costa 7,99€ ogni 4 settimane ed offre brani illimitati e modalità offline. Potete passare da Silver a Gold o Platinum direttamente dall’app di TIMMusic stessa. Badge ed immagini a seguire.