Matrix PowerWatch è lo smartwatch che non ha bisogno di essere ricaricato (foto e video)

Giuseppe Tripodi Si alimenta tramite il calore corporeo e per avere carica è sufficiente indossarlo

Il più grand difetto degli smartwatch odierni è sicuramente la loro autonomia: ricaricare (anche) l’orologio tutti i giorni non è un’abitudine che tutti accettano benvolentieri. Per questa ragione, la tecnologia utilizzata da Matrix PowerWatch sembra davvero molto promettente.

Il PowerWatch, infatti, è uno smartwatch che non ha bisogno di essere ricaricato: tutta la carica di cui ha bisogno arriva da chi lo indossa e, più in dettaglio, dal calore emanato dal corpo. È stato realizzato da Matrix Industries, società californiana nata nel 2011 come startup specializzata in scienza dei marteriali.

Uno dei primi problemi che l’aziende ha deciso di affrontare era proprio la scarsa autonomia degli orologi intelligenti: nel corso di cinque anni di progettazione, sono riusciti a realizzare un materiale che conduce elettricità ma non trasferisce facilmente il calore e, grazie ad un apposito chip, la differenza di temperatura tra il corpo e la parte superiore dello smartwatch viene convertita in energia. Per questa ragione, il PowerWatch si accumula più carica quando fuori fa particolarmente freddo o durante gli allenamenti, quando la temperatura corporea aumenta parecchio; inoltre, l’indicatore circolare che racchiude l’interfaccia indica la quantità di energia che stiamo producendo.

Fatta eccezione per il dettaglio che non deve essere ricaricato, PowerWatch è uno smartwatch come tanti altri: monitora passi e sonno, è impermeabile, controlla le calorie bruciate e si sincronizza con lo smartphone. Inoltre, il modello PowerWatch X è anche in grado di ricevere le notifiche (opzione non possibile sulla versione base). Il display è da 1,2″, in bianco e nero e non touch: lo smartwatch si controlla tramite i due tasti posizionati al lato,tramite i quali à anche possibile personalizzare la watchface. Infine, quando non viene indossato, il PowerWatch va in sleep ed esegue il salvataggio dei dati in memoria (che contiene fino a due anni di dati).

Dopo aver completato con successo una campagna di crowdfunding su Indiegogo, adesso Matrix è pronta a vendere i suoi due modelli, PowerWatch e PowerWatch X, ai prezzi scontati di 169$ e 249$ (entrambi 30$ in meno del costo di listino), ai quali vanno aggiunte le spese di spedizione.

Per saperne di più, vi rimandiamo al sito ufficiale di PoweWatch e vi lasciamo al video esplicativo di seguito.

Via: Venturebeat