Wind Tre in testa per numero di SIM, mentre TIM e Vodafone spalleggiano per il secondo posto

Giuseppe Tripodi

Secondo gli ultimi dati pubblicati da AGCOM, relativi al secondo trimestre di quest’anno (conclusosi il 30 giugno 2017), attualmente in Italia sono attive ben 98,9 milioni di linee mobili, in crescita rispetto al trimestre precedente ma solo grazie alle SIM M2M (Machine to Machine), che raggiungono quota 14,4 milioni. Al contrario, le SIM solo voce e voce+dati sono in calo di 2,2 milioni su base annua.

Sia che si considerino tutte le SIM sul mercato (includendo quelle per far comunicare oggetti smart) che quelle effettivamente attivate da persone in carne ed ossa (per telefonia mobile o da inserire in chiavette per la connessione), Wind Tre è sempre prima in classifica. La joint venture ha il 32,1% delle quote quando consideriamo il mercato complessivo e il 35,8% se guardiamo solo alle SIM definite “Human”, ossia quelle utilizzate direttamente da clienti.

TIM e Vodafone si giocano il secondo posto: la differenza è praticamente irrilevante se nel conteggio si considerano anche le schede Machine to Machine, con solo lo 0,1% di scarto (30,3% TIM e 30,2% Vodafone), mentre cresce leggermente se teniamo in conto solo le SIM attivate da persone fisiche (28,6% per TIM e 27% per Vodafone).

LEGGI ANCHE: Offerte degli operatori

Nel mercato delle SIM Human, gli operatori virtuali hanno un’interessante quota dell’8,7% ma, di questa, ben il 4,3% si riferisce alle SIM di Poste Mobile, mentre il resto si suddivide tra tutti gli altri MVNO. Considerando solo gli operatori virtuali, dopo il gestore di Poste Italiane (49,4%) abbiamo Fastweb (17,6%), Lycamobile (12,1%), CoopVoce (11,1%) e ErgMobile (2,2%); il restante 7,7% è suddiviso tra tutti gli altri MVNO (tra cui ricordiamo Tiscali Mobile, Kena Mobile, Noitel Mobile…).

Infine, rispetto all’anno precedente, è diminuito il numero di SIM di Wind Tre (-411.000 unità) e Vodafone, mentre è aumentato per TIM (+238.000) e per gli operatori virtuali. Di seguito alcuni grafici riassuntivi che mostrano visivamente le statistiche descritte finora.

 

Via: MVNONews