iPhone 7, 8, 8 Plus, Galaxy S8+ e OnePlus 5 in una gara di velocità in ricarica e scarica: chi la spunterà? (video)

Edoardo Carlo Ceretti

L’uscita di iPhone 8 e 8 Plus ha nuovamente rilanciato la sfida infinita fra i dispositivi targati Apple e i migliori top di gamma Android. I confronti fra questi smartphone – per passare alla lente di ingrandimento ogni minimo dettaglio nel vano tentativo di decretare un vincitore assoluto – si sprecano in ogni angolo del web. Un particolare però sta specialmente a cuore a ciascun utente, qualsiasi siano le sue preferenze: le prestazioni della batteria, in termini di durata e di rapidità nella ricarica.

Proprio per soddisfare la curiosità degli utenti – senza tuttavia aver pretese di scientificità – il canale YouTube Mrwhosetheboss ha pubblicato una serie di video che mettono a confronto iPhone 7, 8, 8 Plus, Samsung Galaxy S8+ e OnePlus 5 proprio sotto questi aspetti.

LEGGI ANCHE: Il Dash Charge di OnePlus vince la sfida di ricarica rapida di XDA

Si parte con la sfida sulla velocità di ricarica, utilizzando i caricatori in dotazione con i dispositivi e iniziando dallo 0% di carica per ognuno. Come ben saprete, Apple non inserisce nella confezione dei suoi iPhone un caricatore rapido (esiste per i nuovi iPhone, ma da acquistare a parte), a differenza invece di Samsung e OnePlus, che sono più prodighi verso i propri utenti. Ciò compromette da subito le possibilità di vittoria degli iPhone, che infatti si piazzano agli ultimi posti della classifica, nonostante batterie decisamente meno capienti. Fra i due Android invece, a spuntarla è OnePlus 5 che, grazie al suo Dash Charging, riesce a caricarsi da 0 a 100% in 1 ora e 23 minuti, mezz’ora in meno di S8+.

Con tutti gli smartphone carichi al massimo, si passa poi alla sfida più probante, ovvero la scarica. Per rendere equa la prova, le app utilizzate per la scarica sono state le medesime, ovvero sessioni di gioco con Temple Run, riproduzione continua di uno stesso video su YouTube, utilizzo di Holo (app per la realtà aumentata) e di AnTuTu e altre prove simili. Da notare inoltre che la risoluzione del display di S8+ è stata abbassata al Full HD+, per adeguarla a quella di OnePlus 5 e iPhone 8 Plus.

Ebbene, anche in questo caso, la classifica finale ricalca quella della velocità di ricarica: iPhone 7 è lo smartphone del lotto che si comporta peggio, con una durata a schermo acceso di 3 ore e 2 minuti, seguito a non grande distanza da iPhone 8 e 8 Plus, con rispettivamente 3h22 e 3h37. La vittoria finalmente è nuovamente contesa dai due alfieri Android con OnePlus 5 che, nonostante una batteria leggermente meno capiente, riesce a sopravanzare il quotato Galaxy S8+ di 12 minuti (4h28 contro 4h16).

Fonte: Mrwhosetheboss (1), Mrwhosetheboss (2)