Instagram adesso permette di scegliere chi può commentare un post

Giuseppe Tripodi

Instagram continua a lavorare per fare in modo che il proprio social network non si trasformi in un luogo virtuale in cui insultare le altre persone: così, dopo aver introdotto la possibilità di bloccare le parole offensive, adesso è anche possibile selezionare chi può commentare i propri post.

In particolare, il nuovo strumento di moderazione dei commenti permette a chi ha un account pubblico di scegliere che i contenuti pubblicati possano essere commentati solo da specifici gruppi di persone, tra i quali è possibile includere gli utenti che segui o coloro che ti seguono. Inoltre, a prescindere dal tipo di profilo, è possibile bloccare specifici account, che non potranno più commentare i post.

LEGGI ANCHE: Instagram: i 500 milioni di utenti al giorno confermano come le Storie siano state la vera mossa vincente

Infine, migliora anche il filtraggio automatico dei commenti: non è ancora disponibile il supporto alla nostra lingua, ma i nuovi strumenti, oltre all’inglese, funzionano anche con arabo, francese, tedesco e portoghese.

Via: TechCrunch