Bose ha lanciato uno speaker da collo

Giuseppe Tripodi

Abbiamo cuffie e Bluetooth di ogni tipo e dispositivi senza fili per ogni utilizzo, ma persino noi geek fatichiamo ancora a digerire l’idea di speaker da collo: tuttavia, potrebbe trattarsi di un prodotto più interessante del previsto, almeno per una certa categoria di persone.

In passato già LG aveva lanciato un dispositivo del genere: tuttavia, LG Tone Studio ha anche degli auricolari estraibili, che l’utente può utilizzare nel caso in cui sia necessaria un po’ di privacy. (o, chissà, per non disturbare chi sta intorno). Al contrario, il nuovo Bose SoundWear Companion non ha nulla del genere: “solo” due ottimi speaker Bluetooth da indossare e portare comodamente al collo, dotati di tasti per la regolazione del volume, microfono e tasto di risposta alle chiamate.

Questi particolarissimi speaker, che hanno un’autonomia di 12 ore, sono pensati per chi vuole ascoltare musica in alta qualità senza doversi isolare dall’esterno con delle cuffie: le vediamo bene per essere utilizzate in auto, dai freelance che lavorano da casa o, comunque, in tutti quei contesti in cui sarebbe bello piacevole avere della musica che ti segue, senza dover indossare degli auricolari. Stando a quanto dichiarato da Bose, il suono di questo SoundWear Companion non dovrebbe essere udibile da chi sta a 5 metri di distanza o più, ma non sappiamo se vi consiglieremmo di andare a fare una passeggiata indossando un gadget del genere.

LEGGI ANCHE: Bose lancia i suoi primi auricolari completamente senza fili

Bose SoundWear Companion costa 299,95$ ed è possibile acquistare persino una cover separata (di colore blu) al prezzo di 29,95$: lo trovate sul sito ufficiale di Bose, mentre qui sotto un video di presentazione col produttore musicale Cory Llewellyn.