Amazon è al lavoro su un paio di occhiali smart

Giuseppe Tripodi Ma potrebbe arrivare anche una security camera

Secondo quanto riferito dal Financial Times, Amazon sarebbe a lavoro su un paio di occhiali smart, pensati per accedere rapidamente ad Alexa, l’assistente virtuale del colosso dell’e-commerce. Secondo quanto riferito, questo dispositivo somiglierà molto ad un paio di normali occhiali e, pare, non sarà dotato di fotocamera o schermo. Al contrario, quello che contraddistinguerà questi occhiali sarà un sistema di conduzione ossea per l’audio, che permetterà di interagire facilmente con Alexa.

Stando alle informazioni fornite dal Financial Times, al lavoro sugli occhiali ci sarebbe anche Babak Parviz, fondatore del progetto Google Glass, che avrebbe seguito questo dispositivo sin dalla sua assunzione in Amazon, nel 2014.

LEGGI ANCHE: Amazon Music Unlimited sbarca in Italia

Ma gli occhiali smart non sono l’unico nuovo prodotto su cui Amazon starebbe lavorando: sempre secondo le fonti del Financial Times, infatti, la società potrebbe lanciare anche una nuova security camera, separata dalla linea Echo (quindi no, non stiamo parlando di Echo Look).

Attualmente non ci sono altre informazioni in merito ai due prodotti, ma stando alle fonti potrebbero arrivare (uno dei due o entrambi) entro la fine dell’anno.

Via: TheVerge