iPhone X cannibalizzerà le prevendite di iPhone 8, secondo KGI

Giuseppe Tripodi

I nuovi iPhone 8 e 8 Plus sono disponibili in preordine già da venerdì 15 settembre ma, secondo quanto riferito da Ming Chi-Kuo, famoso analista di KGI Securities, potrebbero non essere andate così bene e la colpa sarebbe, prevedibilmente, di iPhone X.

Stando al parere dell’analista, infatti, la maggior parte degli utenti starebbero aspettando le prevendite dell’iPhone con display OLED (che inizieranno il 27 ottobre): questo modello, infatti, potrebbe aver cannibalizzato l’interesse per iPhone 8 e 8 Plus.

LEGGI ANCHE: Quanti smartphone borderless puoi comprare al prezzo di un iPhone X?

Questa ipotesi troverebbe riscontro anche negli ordini e nei tempi di spedizione: solitamente, le prime scorte dei nuovi iPhone terminavano dopo alcune ore dall’apertura delle prevendite, mentre quest’anno sono stati necessari alcuni giorni. Inoltre, ancora adesso è possibile preordinare un iPhone 8 o 8 Plus con spedizione nel corso di 1-2 settimane, mentre negli anni passati, di questi tempi, ci avrebbero impiegato 3-6 settimane.

Passando invece ad Apple Watch 3, Kuo prevede ovviamente che gli acquirenti preferiranno la versione Cellulare: in media, secondo l’analista, i preordini della variante con rete LTE saranno circa l’80-90% del totale.