Google ha lanciato un’app di pagamenti, ma solo per l’India (video)

Giuseppe Tripodi

Non è certo un segreto che il futuro dei pagamenti sarà mobile: sempre più applicazioni cercano di contendersi il ruolo di leader del mercato e le più importanti società informatiche stanno investendo molto sul settore.

A tal proposito, non dovrebbe sorprenderci troppo che Google abbia lanciato una nuova applicazione per i pagamenti in India: si chiama Tez , è disponibile per Android e iOS e sembra spiccare per semplicità d’uso.

Il conto di Tez si associa al proprio conto e l’app supporta tutti i principali circuiti bancari attivi in India; inoltre, Tez permette di trasferire facilmente denaro a persone in prossimità che utilizzano lo stesso software, prevede la possibilità di pagare grandi somme con Tez for Business e garantisce elevati standard di sicurezza.

LEGGI ANCHE: Apple supporta finalmente PayPal come metodo di pagamento

Vale la pena ricordare che negli ultimi anni l’India ha avuto un’esplosione del mercato smartphone e che, parallelamente, nei primi mesi del 2017, il governo indiano ha avviato una “guerra ai contanti”, eliminando le banconote di piccolo taglio e spingendo per la digitalizzazione di tutte le transizioni economiche. Insomma, non sorprende che Google (e non solo) puntino proprio all’India per investire sui sistemi di pagamento via smartphone. Di seguito potete trovare il video di lancio del servizio, che sembra decisamente interessante.