Novità Telegram: supergruppi fino a 10.000 utenti, nuovi strumenti per gli admin e altro

Giuseppe Tripodi

Il team di Telegram ha appena rilasciato la versione 4.1 della famosa app di messaggistica istantanea: le novità introdotte riguardano principalmente i gruppi e, soprattutto, i supergruppi.

In primo luogo, adesso i supergruppi possono ospitare fino a 10.000 utenti: questo, ovviamente, può aumentare la confusione e, proprio per questo motivo, troviamo nuovi strumenti per gli amministratori. Per prima cosa, il creatore del gruppo può scegliere quali permessi affidare ad ogni admin, come ad esempio cambiare le info del gruppo, cancellare messaggi, bannare utenti e così via.

Inoltre, ci sono variazioni anche per i ban: invece di bannare completamente un utente, gli admin adesso possono applicare alcune restrizioni ad ogni singolo utente, come ad esempio impedire l’invio sticker e GIF, di inviare link e così via.

Per monitorare al meglio tutte le azioni eseguite ed evitare di fare confusione, è stato introdotto anche un log che mostra tutte le azioni eseguite dagli admin.

LEGGI ANCHE: Telegram sempre un passo avanti: video messaggi, pagamenti via bot e altro

Proseguendo, Telegram 4.1 per iOS porta piccoli cambiamenti per la condivisione: quando si sta inviando un file da un’altra applicazione, è ora possibile aggiungere un commento e selezionare più contatti; inoltre, sono stati introdotti nuovi shortcut tramite il 3D Touch.

Per quanto riguarda Android, invece, quest’ultima versione introduce il supporto ad Android Pay per i pagamenti via bot.

Infine, un’ultima novità nell’ottica della libertà di parola: adesso è possibile impostare un server proxy nella sezione Dati e archivio. Per scaricare l’ultima versione di Telegram non vi rimane che cliccare gli appositi badge di seguito.