Ma Giga&Music di TIM non doveva essere per sempre? (Aggiornato: sì, è per sempre, ma occhio allo streaming!)

Giuseppe Tripodi -

Tutti i clienti TIM sicuramente ricorderanno che a fine marzo l’operatore ha eliminato l’opzione TIMmusic inclusa in diverse tariffe (che consentiva lo streaming musicale illimitato tramite l’omonima app) e, in cambio, ha offerto l’opzione Giga&Music per te, che prevede 2 GB aggiuntivi di traffico e lo streaming illimitato su piattaforme musicali come Spotify, Apple Music, e così via.

Tuttavia, sin da subito si è creata una situazione di ambiguità in merito a quanto sarebbe durata l’opzione Giga&Music per te: mentre il sito ufficiale riportava che sarebbe stata attiva per sei mesi (o, meglio, sei rinnovi), sui social network e tramite call center gli operatori confermavano che, per chi aveva TIMmusic, l’opzione sarebbe stata attiva per sempre, senza limiti di tempo o rinnovi.

Per questa ragione, avevamo archiviato la vicenda, dando per assodato che l’opzione sarebbe effettivamente stata attiva per sempre (salvo cambio piano o disattivazioni da parte dell’utente).

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte TIM

Tuttavia, nella giornata odierna diversi lettori ci hanno segnalato che l’app di TIM e, in generale, l’Area Clienti, riporta come scadenza il 28 ottobre 2017, come potete vedere dagli screenshot in fondo.

Insomma, non è ancora chiaro se l’opzione Giga&Music per te sarà davvero a tempo indefinito o meno: abbiamo chiesto a TIM dei chiarimenti in merito, ma nel frattempo fateci sapere nei commenti qui sotto se anche a voi risulta che la promozione scadrà ad ottobre o meno.

Grazie a Neri e Matteo per la segnalazione

Aggiornamento02-05-2017 ore 18.20

TIM ha confermato (a noi e diversi altri utenti, che ringraziamo) che Giga&Music per te verrà rinnovata per sempre. Pare, infatti, che la data del 28 ottobre sia solo indicativa, ma che la promozione verrà rinnovata finché non sarà l’utente a disabilitarla o a cambiare opzione.

Tuttavia, dato che parecchi lettori segnalavano che Spotify e altri servizi continuano a consumare i GB del piano (nonostante dovessero essere inclusi in Giga&Music), abbiamo approfittato dell’occasione per cercare di chiarire anche questa questione.

Secondo quanto riferitoci su Twitter da Giulia (addetta al customer care di TIM), il traffico illimitato include solo lo streaming dei brani, ma il download delle canzoni, i video e la navigazione nelle librerie delle app musicali continuano a consumare GB come di consueto.