Ghosts’n Goblins torna in versione mobile dopo più di 30 anni

Lorenzo Delli -

Il leggendario gioco di azione platform Ghosts’n Goblins sbarca dopo più di 30 anni dal suo debutto in sala giochi (risale al 1985) su dispositivi mobili. È Capcom a ripubblicarlo sul Play Store di Google e sull’App Store di Apple con il nome Ghosts’n Goblins MOBILE.

La società nipponica ultimamente sta sfruttando il fattore nostalgia riproponendo un gran numero di classici: proprio in queste ultime settimane aveva lanciato tutta la serie di Mega Man, e come se non bastasse è in procinto di rilasciare anche port mobili di titoli della saga Monster Hunter e una raccolta denominata The Disney Afternoon Collection dedicata a PC e Console.

LEGGI ANCHE: DBGA Game Jam 2017: sei giochi sviluppati in sole 48 ore dagli studenti dell’Academy dei videogiochi

Tornando a noi, vi ricorderete del cavaliere Arthur, il cui scopo è quello di salvare la sua bella, la principessa Prin-Prin, rapita da un demonio capitanato dal temibile Astaroth, il boss di fine gioco. Ovviamente la struttura base del gioco è rimasta immutata, ma sono state aggiunte varie tipologie di controlli touch per soddisfare il maggior numero di giocatori, due modalità, ovvero la Casual Mode per i neofiti e la Classic Mode per chi invece vuole rivivere l’esperienza originale, più achievement, classifiche globali e molto altro. Ghosts’n Goblins MOBILE viene a costarvi 0,99€ su iOS e 1,19€ su Android. Eccovi serviti con badge per l’acquisto e con alcuni screenshot.

App Store badge

Play Store badge

  • Ingorante

    G&G era BELLISSIMO… quanto ci ho giocato da bimbo.
    Proprio di recente, nostalgico, lo cercavo ed ho trovato un gioco simile ispirato (diciamo così…) proprio a G&G: Sword of Xolan. Che tra l’altro è gratis.
    Ma non essendo amante dei videogiochi questo e Carcassonne sono gli unici che io abbia mai installato, quindi non faccio molto testo.

  • Fafner

    Già era dannatamente difficile con controlli fisici, non oso immaginare senza. xD

  • M4nder

    Da valutare i controlli a schermo,spero siano stati ben pensati e sviluppati visto che era già dannatamente difficile con i comandi fisici 😀

  • Vaulenst

    Mi unisco alla schiera dei nostalgici!
    Per finirlo ho dovuto attendere di essere piu’ grandicello ed usare mame 🙂

    • L0RE15

      siamo in due!!! 🙂

  • ferragno

    sapete se funziona col controller bluetooth?