Niente accessori inclusi con iPhone 8: adattatori, cavi e caricabatteria wireless andranno acquistati a parte

Andrea Centorrino -

Apple iPhone 8 (e probabilmente anche le versioni “s” di iPhone 7 e iPhone 7 Plus) integrerà finalmente un sistema di ricarica induttiva, ma al di la dei dubbi su quale standard verrà integrato, è probabile che il caricabatteria, così come l’adattatore Lightning-Cuffie ed un eventuale cavo USB-C andranno acquistati a parte.

Queste indiscrezioni provengono dal sito giapponese Mac Otakara, che in passato ha già fornito informazioni attendibili sulle intenzioni della società di Cupertino. Dopo un breve periodo di transizione, dunque, l’adattatore Lightning per continuare ad utilizzare le cuffie dotate di jack da 3,5 mm non verrà più venduto insieme allo smartphone.

Allo stesso modo, nonostante ormai tutta la linea di portatili Apple sia dotata unicamente di porte USB-C, il cavo per il collegamento al computer tramite questo standard non sarà presente nella confezione, prediligendo il vecchio connettore USB-A.

Per quanto concerne la ricarica senza fili, Apple, dopo alcune trattative con Energous per un sistema di ricarica a distanza, potrebbe aver deciso di adottare un proprio standard, la cui realizzazione sarebbe stata affidata alla cinese Luxshare. La base di ricarica, come gli altri accessori citati, verrebbe venduta a parte.

LEGGI ANCHE: Ecco quali componenti potrebbero venire integrati in iPhone 8

Apple non è mai stata troppo generosa con gli accessori inclusi nelle confezioni dei propri prodotti: basti pensare che al lancio degli ultimi MacBook Pro, dotati unicamente di porte USB-C, piuttosto che includere almeno un adattatore USB-A, la società ha preferito abbassare i prezzi dei propri adattatori sull’Apple Store.

Quello che dovrebbe preoccupare di più, invece, è l’impiego di una tecnologia proprietaria: già Apple Watch, pur basandosi sullo standard Qi, richiede caricabatterie approvati da Apple, nonostante gli stessi funzioni senza problemi per ricaricare altri dispositivi compatibili Qi.

Via: MacRumorsFonte: Mac Otakara
  • Obi-Wan

    sempre più ridicoli

  • Darth News Side

    Apple fa bene a continuare a prendere decisioni di questo tipo; non perché siano giuste, ma perché ci sono molti utenti che le approvano continuando ad acquistare i prodotti Apple senza muovere alcuna critica (anzi, difendendo tutte le scelte senza battere ciglio). Fin quando non ci saranno flessioni significative nelle vendite (e fino a quando si faranno le file la notte per acquistare uno smartphone), Apple non cambierà le sue politiche sui prezzi e sulle dotazioni di accessori compresi nella confezione. E come ho detto all’inizio, Apple fa bene.

    • Luca

      Pienamente d’accordo quoto in pieno. Se la gente che ha il potere di scegliere continua a comprare Apple e farsi derubare in questo modo, Apple fa benissimo.

      • Darth News Side

        Io penso che si dovrebbero considerare i prodotti per quello che sono. Anche io adoro la tecnologia, ma non mi metto certo a litigare per difendere un prodotto piuttosto che un altro. Molti, invece, acquistano dei prodotti e da quel momento entrano in una “setta”; subiscono come un lavaggio del cervello. I prodotti Apple sono ottimi (e chi dice il contrario è in malafede), ma molte loro scelte sono discutibili, come la scelta di inserire la USB di tipo C sui nuovi MacBook, non potendo collegare un loro prodotto se non acquistando un adattatore (se scelte di questo tipo venissero prese da Microsoft tutti a criticare). Speriamo che questi rumors non vengano confermati nella realtà, ma nel caso in cui questo si verificasse spero che ci possa essere una presa di coscienza ed una sorta di “protesta”, magari acquistando il prodotto dopo un mese dal rilascio e non dopo 1 secondo (giusto per far capire che alla fine il successo di un’azienda è legato al volere del cliente)

        • Polezzz

          I prodotti Apple sono fatti bene, possono essere anche ottimi, si guastano di meno, magari. Ma valgono poco se paragonati alla concorrenza, il costo prezzo/prestazioni è troppo alto, è una truffa bella e buona.

      • Polezzz

        Il popolino è ignorante e non capisce.

  • Vinx

    E dove è il problema?
    Costeranno poco, quindi giustificabile…

  • Francesco Calabrese

    Si dai, per più di mille euro mi accontento anche solo della confezione…

  • Leonard

    Detto così sembra non ci mettano manco il telefono tra poco?? In realtà mi sembra ovvio non mettano più l’adattatore per il jack da 3,5 (sennò facevan prima a lasciare il jack) e pure un cavo usb tipo c non è mai stato inserito quindi…). Più fastidiosa è la carica induttiva…Ma chiedo a chi lo sa, i samsung vari che hanno questo tipo di ricarica, mettono la basetta nella confezione?

  • lucaamato

    Da sempre nel mondo dell’informatica ci sono due tipi di utilizzatori, uno preferisce apple perché a suo giudizio è più semplice da usare e più bello, l’altro windows e Android perché più economici e versatili. Si chiama diversificazione del mercato, tutto qui.

    Poi c’è un personaggio che pensa che si possa giudicare una persona dallo smartphone (apple o android che sia) che possiede. Si crede un astuto che ha capito tutto, in realtà è povero sfigato che non ha una vita vera e non scopa mai.

    tanto vi dovevo