La sorprendente top 5 delle aziende che hanno venduto di più in Cina nel 2016

Vezio Ceniccola -

Il mercato cinese si conferma sempre una grande fonte di sorprese, ed anche nel 2016 non ha fatto eccezione. Se in Italia e negli altri mercati occidentali a farla da padrone sono quasi sempre le solite grandi aziende coreane e americane, in Cina a domincare la scena sono i produttori locali, con una sola, solita, ingombrante eccezione: Apple.

Nella classifica dei produttori che hanno spedito più dispositivi nel mercato cinese nel corso del 2016, nei primi tre posti ci sono tre aziende locali: prima tra tutte si presenta l’insospettabile Oppo, che con un totale di 78,4 milioni di dispositivi spediti batte di “poco” – e per “poco” s’intendono 2 milioni di unità, mica bruscolini – la più globale tra le marche cinesi, ovvero Huawei.

Sul terzo gradino del podio si piazza Vivo, altro brand semi-sconosciuto dalle nostre parti, ma che sta crescendo davvero tantissimo nel proprio mercato: sono 69,2 i milioni di smartphone spediti, con una crescità del 96,9% rispetto allo scorso anno, inferiore solo all’incredibile 122,2% registrato da Oppo.

Scendendo al quarto posto troviamo il primo produttore straniero che, come anticipato in apertura, è l’unica eccezione della classifica. Stiamo parlando di Apple: sono 44,9 milioni i prodotti della mela spediti nel 2016 in Cina, ma questo dato non è molto confortante per l’azienda, vista la perdita del 23,2% rispetto allo scorso anno.

LEGGI ANCHE: Classifica produttori cinesi 2016

Peggio ancora riesce a fare Xiaomi, sempre meno in forma rispetto agli inizi, che registra un calo del 36% rispetto alle spedizioni del 2016, con 41,9 milioni di unità spedite. A seguire ci sono tutti gli altri produttori, con un totale di 156,7 milioni di prodotti spediti.

Come avete potuto notare, in questa top 5 ci sono molti grandi assenti, a cominciare da Samsung ed LG – mai ben visti nel mercato cinese – e proseguendo con Sony e la stessa Lenovo, che non riesce ancora ad emergere sebbene “giochi in casa”.

Come cambierà questa classifica nel 2017? Solo il tempo ce lo saprà dire, ma è evidente come i cinesi prediligano sempre i dispositivi prodotti dalle aziende locali. Sarà quindi molto dura per i prossimi Samsung Galaxy S8 ed LG G6, ma non è impossibile che questi prodotti riescano a ritagliarsi la loro buona fetta di mercato.

Via: 9to5Google
  • Leonard

    Prossimo anno ci vedremo Nokia haha
    No ma a parte tutto, che diavolo di Oppo sono usciti così buoni da farlo arrivare primo? 😮

    • GattoMorbido

      r9, in più varianti

  • Luca

    Secondo me i troppi dispositivi sfornati da Xiaomi hanno confuso e non poco gli acquirenti

  • alberto

    Produci cellulari pietosi,cloni di iPhone,con porta USB ,soc da fascia medio basse,vendi a 400 Pappaggali e sei il primo in Cina per numero di vendite.

    Cara oppo o sei intelligentissima oppure è vero che i cinesi sono un pochino tardi