TIM abbassa (di poco) le tariffe per il roaming in Europa

Giuseppe Tripodi -

Sembra che sia sempre più vicino un accordo tra i paesi dell’UE per abolire definitivamente i costi di roaming in Europa, ma nel frattempo gli operatori si preparano per questo grande passo.

A tal proposito, TIM ha appena abbassato leggermente il costo per le chiamate ricevute quando ci si trova in zona Europa: a partire da oggi, infatti, la tariffa applicata è di 1,31 centesimi di Euro al minuto, invece dei precedenti 1,39 centesimi. Questa piccola revisione è stata eseguita per rientrare nei parametri imposti dalla Commissione Europea, in adeguamento alle tariffe previste per il roaming europeo, che sono le seguenti:

LEGGI ANCHE: Migliori offerte TIM

  • 6,1 cent / min per chiamare da Zona Europa vs Zona Europa e Italia
  • 1,31 cent / min per ricevere
  • 2,44 cent / SMS inviato
  • 6,1 cent / MB

Di seguito l’elenco dei paesi inclusi nella Zona Europa, come indicato sul sito TIM.

paesi-zona-europa

Via: Mondo3
  • Alex

    A leggere certe cose sembra quasi che l’UE si preoccupi di far funzionare le cose.
    In realtà, il fatto stesso che si parli ancora di Roaming nel 2017 (dopo parole, parole, ancora parole da parte di inutili burocrati dal super stipendio) ci dice solo che la UE è un’entità utile solo agli affari dei potenti.