Waze introduce la ricerca dei luoghi per categoria

Giuseppe Tripodi -

Waze è una delle app più amate dagli automobilisti e, probabilmente, una delle migliori alternative a Google Maps per chi cerca un navigatore affidabile, grazie anche alla sua natura fortemente basata sulla community.

E, da oggi, è ancora più comoda! L’app di Waze per Android e iOS ha infatti ricevuto un importante aggiornamento che permette agli utenti di ricercare luoghi per categorie, senza dover digitare il nome preciso. Ad esempio, è ora possibile cercare ristoranti, benzinai e così via, senza indicare il nome esatto.

LEGGI ANCHE: Waze vuole mettere dei beacon Bluetooth nei tunnel senza connessione

Inoltre, con questo nuovo update, è stata inclusa la possibilità di ricercare una via pronunciandone il nome nella lingua del paese in cui vi trovate, anche se Waze è impostato in un altro idioma.

Infine, con quest’ultimo aggiornamento, Waze mostra la distanza dal luogo in cui siamo destinati già da quando digitiamo nella barra di ricerca. Questa nuova versione di Waze è già disponibile per Android e iOS e potete scaricarla dai badge di seguito.

Play Store badge App Store badge

Via: GSMArena
  • carlo

    aspettare che waze un giorno diventi un add on a google maps è un sogno lecito?

    • Marco Talluto

      Credo che Google maps prenderà sempre più funzioni da waze è viceversa ma non credo che ci sarà un unificazione, almeno nel breve periodo

  • FraM

    si ma finché resta sempre attiva la localizzazione su iPhone, e mi consuma l’ira di d10 in batteria, non la terrò!

    • Marco Talluto

      1. Entra in Impostazioni > Privacy > Localizzazione

      2. In questa schermata troverai l’elenco di applicazioni installate nel tuo iPhone che usano il gps

      3. Seleziona Waze è dovresti poter scegliere 3 opzioni (mai, sempre, solo con App aperta) per waze seleziona quest’ultima opzione ovviamente.

      • FraM

        già provato, ci sta solo Mai o Sempre…

        • Marco Talluto

          Strano è un cambiamento che ha fatto Apple allora, davvero strano, quindi tutte le App che usano il gps lo usano sempre? Anche quando sono chiuse? Mi pare assurdo, indagherò

          • FraM

            no, è a discrezione dello sviluppatore… per molte app io ho tutte e tre le opzioni! perciò dicevo che è colpa di Waze stessa.

          • Marco Talluto

            ho chiesto informazioni, devi andare in Waze nelle impostazioni e disattivare l’opzione “Servizi di Posizione” perderai così la possibilità però di essere avvisato in tempo se salvi una destinazione con l’opzione di Pianificazione del Viaggio, non potendo ovviamente Waze sapere dove sei in quel momento