Mercato smartphone saturo? Samsung e LG puntano sui dispositivi pieghevoli (foto)

Giuseppe Tripodi -

Negli ultimi mesi abbiamo più volte affrontato il tema della saturazione del mercato smartphone: non si vendono più dispositivi come un tempo, la vita media degli smartphone è aumentata e anche i costi per avere un device discreto si sono ridotti notevolmente.

A tal proposito, di recente anche l’imprenditore Peter Thiel si è espresso in merito, sostenendo che l’era di Apple è finita, poiché gli iPhone non rappresentano più un prodotto di punta del mercato e che non ci saranno più grandi innovazioni nel settore smartphone.

Guardando indietro all’ultimo anno, probabilmente la più grande novità del 2016 è stato lo Xiaomi Mi Mix, che spiccava per le sue cornici ridottissime. Ma anche il Mi Mix, in fondo, non è stato che un piccolo salto in avanti in un trend di mercato che andava avanti da anni (ossia quello di ridurre le cornici ed ampliare i display, appunto). Da ormai parecchio tempo, infatti, nel settore degli smartphone non si vedono più innovazioni sostanziali, ma solo piccoli miglioramenti che di anno in anno cercano di rendere appetibili nuovi modelli che non differiscono poi così tanto dalle versioni precedenti.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mi Mix

Tuttavia, sembra che due delle più importanti aziende del settore, Samsung ed LG, stiano investendo per lanciare smartphone pieghevoli entro la fine dell’anno (plausibilmente nel Q3 – Q4 del 2017).

A lungo si è guardato ai display flessibili come una possibile fonte di innovazione, ma fino ad ora nessuno aveva ben chiaro quale form factor si sarebbe imposto: nelle ultime settimane, invece, sembra arrivata una risposta chiara e univoca.

Pare che tanto LG quanto Samsung stiano puntando ad uno smartphone con un display ripiegato su sé stesso, che possa essere “aperto” per essere utilizzato come un tablet da 7″.

Samsung aveva già realizzato una (pessima) pubblicità che mostrava questo concept già nel lontano 2013 e di recente si stanno diffondendo sempre più render amatoriali che mostrano possibili aspetti di dispositivi pieghevoli: potete farvi un’idea dando un’occhiata alla galleria di seguito.

A questo punto, però, siamo curiosi di sapere la vostra opinione: cosa ve ne pare? Pensate che questi ibridi smartphone/tablet saranno davvero la soluzione che innoverà il mercato? Ne comprereste uno? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Via: gizmochina
  • antonio iannacci

    Sarebbe il caso di tirar fuori qualche prodotto di questo tipo dopo gli imbarazzanti Kyocera Echo e Sony tablet P. In alcune circostanze può essere utile passare ad uno schermo più grande durante l’uso dello smartphone

    • Marcus Zeitgeist

      Io non definirei “pessimi” dei terminali che sono comunque stati dei precursori. Magari per il senso estetico odierno possono non essere considerabili “belli” ma parliamo comunque di prodotti avanti. Il Kyocera uscì nel 2011, quando Samsung manco ci pensava ai pieghevoli. È come dire che il Mi Mix è stato il primo senza tener conto dello Aquos Cristal do Sharp nei borderless.

  • Mourad Haka Hua

    Wow! sei proprio una tro**!

    • Giovanni aka Maiti Gion

      però! studiato alla Sorbona?

    • Marcus Zeitgeist

      Curioso che in un articolo che parla di tecnologia ti sia soffermato solo sullo shaming della tipa nello spot.
      Maturo e per niente sessista.

      • Mourad Haka Hua

        Curioso che in articolo che parla di tecnologia tu ti soffermi a dare lezioni sul savoir faire alle persone e da un commento risalire alla mia personalità e giudicarmi come se fossi il Padre eterno.

        ma dico io.. chi caxxo sei?

        • Marcus Zeitgeist

          Esattamente quello che hai fatto tu. Giudicando l’atteggiamento (se pur fittizio) di una ragazza per il solo fare la smorfiosa con due ragazzi di seguito. Solo che il TUO atteggiamento, ormai, è talmente insito nella società che manco ce ne si rende conto e si da della tr**a a qualcuno che manco si conosce con leggerezza. Ma se qualcuno fa lo stesso con te, per un altro motivo, lo noti e ti da pure fastidio. Eppure è la stessa cosa.
          Ma probabilmente non arriva. O non ci arrivi.
          Se ti presenti per poco, vieni giudicato per poco.

          • Mourad Haka Hua

            ma a te non frega niente di ciò che dico o scrivo qui! e nessuno ti da il diritto di venire a correggere o dare lezioni di morale a me o ad altri!
            Quindi gira il largo e vai a giocare altrove 🙂

          • meldon

            Beh, in realtà lui (come chiunque altro) ha pieno diritto di commentare dato che ci troviamo su una pagina web accessibile da chiunque dove chiunque può scrivere. Quindi lui può giocare dove cazzo vuole e dare lezioni di morale a chi scrive un commento palesemente da coglione se ritiene di poterlo fare. 🙂

          • Mourad Haka Hua

            coglione saresti tu e quell’ altro.

          • meldon

            Mica ti ho dato del coglione, ho detto che hai scritto un commento da coglione. Un peletto analfabeta, pure?

          • Mourad Haka Hua

            coglione e scemo pure? assai

          • meldon

            Comunque hai poco da fare il passivo aggressivo adesso, sei te che hai messo il culo sulle pedate quando hai deciso di scrivere quel primo commento totalmente a caso e fuori luogo. Cosa diavolo ti aspettavi succedesse, che passasse Obama a darti una medaglia tra i commenti? Era palese che sarebbe arrivata gente a farti notare la totale inutilità e stupidità del tuo dare della troia ad una ragazza in un video. Mettitela in tasca, tesoro, perché hai cagato fuori dal vaso ed è diritto di chiunque metterti pubblicamente alla gogna e coprirti di sputi.

          • Mourad Haka Hua

            Il tuo ego invece ti permette di dire tua culpa ad altri ed insultarli e sentirti un caxx e mezzo. Quando semplicemente potevi fare altro e non sembrare un coglione giudicatore. Che poi manco sai cosa mi passa per la mente e giudichi. Mezza sega

          • meldon

            Infatti io non ho giudicato la persona, ma la stupidità del gesto. Per la testa può passarti quello che vuoi, ma se esterni solo stupidità la gente non vedrà altro ed agirà di conseguenza.

          • Mourad Haka Hua

            sei contento? applausi? ti senti promosso? fanculo

          • meldon

            comunque dai, ho cose più importanti da fare che far notare ad un idiota l’idiozia che ha fatto, specialmente se si rifiuta di vedere la stupidità di un suo gesto. Tanto arriverà sempre qualcun altro a sputarti in faccia in situazioni come questa, non serve che mi scomodi.

  • Marostyle

    Westworld here we come

  • Emilio Groppetti

    io lo comprerei ad occhi chiusi così non avrei bisogno dell’accoppiata smartphone/tablet