Conoscete Apple Acorn OS? Poteva diventare iOS, e invece… (foto e video)

Massimo Maiorano -

Acorn OS poteva essere quello che oggi chiamiamo iOS. Parliamo di un sistema operativo su cui Apple era al lavoro nell’era iPod pre-smartphone, ma che non ha visto la luce seppur qualche simile idea sia stata anche brevettata dall’azienda di Cupertino.

L’idea base di Acorn OS, realizzato da Tony Fadell, era l’utilizzo di una “ruota” simile a quella presente sugli storici iPod, touch ma con funzionamento praticamente invariato. Acorn OS fu anche testato fisicamente su un dispositivo, come dimostra il video qui presente il quale lo ritrae operativo, ma l’idea di Tony Fadell fu scartata e la storia ha poi premiato Scott Forstall con la sua interfaccia multi-touch.

LEGGI ANCHE: Nokia 6 ufficiale: il primo smartphone Android del ritorno

Quale sarebbe stato il futuro di Acorn OS? Difficile a dirsi, ma date uno sguardo al video riportato e fateci sapere cosa pensate circa questo pezzo di storia Apple.

Via: 9to5macFonte: Sonny Dickson
  • skelektron

    sfizioso a vedersi, un incubo di usabilità, la clickwheel poteva avere senso sugli ipod pre-touchscreen, usare un display touch per implementare come unica fonte di input una clickwheel touch e gli stessi pulsanti fisici degli ipod è pura dimostrazione di inadeguatezza nel progettare una UI…

    • Matteo Bottin

      Concordo. Una UI del genere indica che non si ha compreso a pieno la potenzialità degli strumenti a disposizione. Come andare a 50km/h con una Ferrari.

    • carlo

      quello è un emoulatore.
      la click wheel sarebbe stata fisica, lo schermo dell’ipod telefono sarebbe dovuta essere solo la parte del rettangolo con i menu dal classico layout alla iPod pre touch.
      oppure davvero pensi che avrebbero sprecato metà schermo per una clickwheel virtuale e avrebbero lasciato un rettangolino flottante come dIsplay del telefono? ?

  • Il blu

    In ogni caso sarebbe stato solo panico scrivere un sms con quel sistema.