Fitbit abbandona la causa contro Jawbone a causa del fallimento di quest’ultima

Massimo Maiorano

Fitbit ha abbandonato la causa legale contro Jawbone, iniziata circa un anno fa a causa, secondo Fitbit, di alcune violazioni di propri brevetti da parte di Jawbone.

I motivi dell’abbandono dell’azione legale sarebbero da ricercare nella crisi finanziaria attraversata da Jawbone, con l’azienda in questione praticamente sul punto di dichiarare bancarotta e oramai incapace di portare sul mercato i propri prodotti. Gli ultimi dati diffusi da IDC citano Fitbit in quanto leader del mercato dei wearable device (23% di quota di mercato), mercato in cui Jawbone risulta avere una posizione praticamente trascurabile.

POTREBBE INTERESSARTI: Fitbit terrà in vita i servizi Pebble per tutto il 2017

Quanti di voi hanno apprezzato i prodotti a marchio Jawbone?

Jawbone appears to be a different company. SEC filings of one of its biggest investors now value Jawbone shares as worth nothing, as well as indicate that Jawbone has filed for bankruptcy or is in default. It no longer offers for sale any of its wearable activity trackers, nor any of its other products. Press reports and other public documents indicate that the demise of Jawbone’s products has created substantial questions regarding Jawbone’s ability to continue to operate.

Via: FonearenaFonte: WSJ