Niantic è al lavoro su un indossabile (ed ecco perché Pokémon GO non è su Apple Watch)

Giuseppe Tripodi

Da ormai parecchi mesi gli allenatori di tutto il mondo aspettano che Pokémon GO arrivi su Apple Watch ma, a differenza di quanto precedentemente anticipato, questo momento potrebbe allontanarsi parecchio.

Questo perché, secondo quanto riportato da 9to5Mac che cita fonti anonime vicine alla compagnia, Niantic starebbe lavorando ad un dispositivo indossabile da lanciare sul mercato prossimamente (forse già dal prossimo mese). Si tratterebbe di un braccialetto con il quale sarà possibile interagire con i giochi della compagnia e che probabilmente fungerà anche da activity tracker.

LEGGI ANCHE: Fitbit terrà in vita i servizi Pebble per tutto il 2017

L’immagine che trovate in anteprima e quella in fondo dovrebbero essere delle riproduzioni fedeli dell’aspetto di questo indossabile, secondo quanto riportato dai colleghi statunitensi di 9to5Mac.

Pare che questo dispositivo possa essere una revisione di Nex Evolution band, un prodotto finanziato tramite crowdfunding basato su 5 piccoli display LED touch, che possono essere personalizzati.

Potete farvi un’idea del funzionamento di questa smart band dal video qui sotto, ma per scoprire se Niantic lancerà davvero un indossabile così vi toccherà aspettare ancora qualche settimana.

Fonte: 9to5Mac