Super Mario Run sbarca su iPhone e iPad, e vorremmo tanto poterci giocare anche su Android

Lorenzo Delli -

Super Mario Run disponibile – Tralasciando Miitomo che tutto è all’infuori che un gioco, e prodotti legati al marchio Pokémon quali Pokémon Shuffle o Pokémon GO, Super Mario Run è il primo, vero videogioco Nintendo a sbarcare su dispositivi mobili. Il titolo segna anche il debutto di Mario al di fuori del classico ecosistema Nintendo.

A partire da oggi sull’App Store di Apple, Super Mario Run è disponibile al download gratuito per tutti gli iPhone e gli iPad (a quanto pare non iPod quindi) dotati di iOS 8 o superiori. In realtà al momento sul nostro fidato iPad di redazione non riusciamo a scaricarlo ma è questione di minuti a questo punto. Il gioco è comunque già visibile sull’App Store italiano.

LEGGI ANCHE: Nintendo Switch potrà emulare i giochi GameCube tramite Virtual Console!

Cosa ha da offrire al grande pubblico Super Mario Run e perché il download è gratuito. Partiamo dal secondo punto: potete scaricarlo gratuitamente per il semplice motivo che si tratta di una sorta di demo, che ci permetterà di testare con mano le potenzialità del titolo per poi decidere se procedere con l’acquisto in-app presente, pari a circa 10€, utile a sbloccare tutte le modalità di gioco e i vari livelli, 24 in tutto sparsi per 6 mondi, che Nintendo ha messo a disposizione.

  • Giro dei mondi
    • Corri e salta con stile per salvare la Principessa Peach dalle grinfie di Bowser!
    • Fatti strada tra pianure, caverne, case infestate da spettri, velieri volanti, castelli… e molto altro!
    • Avrai a disposizione 6 mondi per un totale di 24 livelli originali, creati appositamente per essere giocati con una sola mano!
  • Sfide Toad
    • Esegui mosse ricche di stile affrontando i tuoi amici o utenti di ogni parte del mondo.
    • In questa avvincente modalità, la sfida è diversa ogni volta che giochi.
    • Mettiti alla prova con altri giocatori e cerca di ottenere il punteggio più elevato sfoggiando mosse ricche di stile e raccogliendo monete per mandare in visibilio i Toad. Se otterrai il loro
    • sostegno, i Toad verranno a vivere nel tuo regno.
    • E se le tue mosse sono davvero spettacolari, farai partire la Febbre dell’oro!
    • Per poter affrontare le sfide Toad avrai bisogno dei biglietti sfida che potrai ottenere in vari modi, ad esempio completando i mondi o tramite i minigiochi del tuo regno.
  • Regno
    • Ottieni monete e il favore dei Toad per costruire un regno tutto tuo!
    • Crea il tuo personalissimo regno aggiungendo edifici e altri elementi che potrai ottenere con l’aiuto dei Toad conquistati in Sfide Toad.
    • Grazie al loro sostegno, potrai costruire e personalizzare il tuo regno per renderlo più grande e splendente.

I lettori affezionati al robottino verde per il momento dovranno aspettare. Nintendo ha confermato l’arrivo del gioco sulla piattaforma di Google, ma visti gli accordi con Apple dovremo aspettare qualche mese prima di vederlo sbarcare sul Play Store. C’è anche da considerare che Nintendo potrebbe riservare ad Android una diversa modalità di pagamento, visto che persino su iOS, per paura della pirateria, il gioco richiederà l’accesso costante ad una rete dati per controllare l’autenticità del gioco. Ah, per gli utenti iOS ci sono anche gli sticker di Super Mario Run.

App Store badge

Super Mario Run su Android?

Super Mario Run arriverà in futuro su Android ma non è ancora disponibile e potrebbero volerci diversi mesi prima dell’arrivo sul Play Store. Per questo motivo, non scaricate alcun gioco o emulatore che si spaccia per Super Mario Run, poiché si tratta di falsi e/o app malevole.

Super Mario Run Gameplay

Super Mario Run Screenshot

  • miroslav_kowalski

    un emulatore Nes (e SNES) e le rom di Super Mario… e tanti saluti agli acquisti in app.

    • Vilafi

      È per quelli che la pensano come te che la nintendo non è interessata ad android.

      • miroslav_kowalski

        sai che perdita, avere un endless run a 10€, è per la gente come te che la nintendo è interessata a iOS.

        • Vilafi

          Esatto.
          E sono quelli come te che passano il tempo sui forum a disprezzare tutto e tutti che non meritano di giocarci.

          • miroslav_kowalski

            io non disprezzo nessuno, se non un endless run a 10€. avessero portato i loro classici a 1€ li avrei comperati senza dubbio. essere romantici sì, essere presi per i fondelli no grazie, accomodati pure tu.

          • Vilafi

            Stai disprezzando qualcosa che ancora non ha visto, renditi conto.

          • miroslav_kowalski

            E tu la stai esaltando, renditi conto. 10€ di inapp.

  • jcrtron

    In verità non mi piacerebbe affatto..Sarebbe stato più bello fare dei porting, non dico quelli di giochi nuovi ma almeno le prime versioni uscite sul primo Nintendo DS.

  • mekssj86

    è disponibile per apple tv?

    • Nope 🙁

      • mekssj86

        peccato, ma ho la sensazione che la metteranno presto. alla fine si gioca con singoli tocchi quindi mi sembra una cosa fattibilissima.

    • Michele Saladino

      utilizzando la duplicazione dello schermo puoi tranquillamente guardare lo schermo della tv utilizzando l’phone come semplice controller.

      • mekssj86

        Grazie ma non ho un’iphone

  • Ricky

    A me se guardo su App Store dice ancora “avvisami”. Strano

  • TheJedi

    Prezzo un filo troppo alto per un gioco mobile, Mario o non Mario.

  • omar

    troppi soldi per un gioco clicca e salta

    • Vilafi

      Ma neanche sai com’è fatto… Come fai già a dire “troppi”?

      • Mauro

        Non sono troppi per un evento che ha dell’epocale. Mario che esce da hardware Nintendo.

  • luxor

    Spero si sbrighino a rilasciarlo su Android….maledetta apple!

    • Vilafi

      Casomai “maledetti ladri a cui non va di pagare le app”

      • luxor

        Bhe quello a prescindere ma non c’entra, io mi riferisco al fatto che hanno siglato un accordo temporaneo di esclusiva e questo per gli utenti Android si traduce in un ulteriore attesa.

        • Vilafi

          Qualsiasi sviluppatore tiene in considerazione prima iOS di android esclusivamente per il discorso pirateria. Se vai a vedere quanto guadagna una software house su iOS e quanto su android, c’è un abisso, anche se il numero di download delle app è maggiore su android. È chiaro quindi che l’ennesima software house, specialmente una così grossa, si dedichi principalmente all’iOS.
          Non trovi?

          • Mauro

            Non era la questione esposta da luxor ma il concetto è giustissimo

          • Vilafi

            Ma è proprio questo il motivo per cui hanno siglato l’accordo. Se non ci fossero stati i problemi di pirateria, non avrebbe avuto senso dare l’esclusiva anche se solo temporanea ad una delle due parti, dimezzandosi i guadagni.

    • Michele Saladino

      Colpa di Apple? Non mi sembra che sia Apple la sviluppatrice del gioco..

  • Vetro

    A me non lo da ancora disponibile

  • red wolf

    solo a me sembra un banalissimo giochetto stupido? Il bello di mario è il controllo e l’abilità manuale, qui mi sembra una specie di temple run in 2d…..da nintendo mi aspettavo mooolto di più

    • Vilafi

      Invece se guardi i video su youtube di chi ci ha giocato negli apple store, la sensazione è quella di giocare a un classico gioco di supermario 2d, non un temple run. Prova a guardare…

  • Daniele Freccero

    Anche 20 euro posso spendere per super mario su Android

  • Vilafi

    È uscito!!!!!

  • Segnalo che l’app in realtà è compatibile anche con iPod Touch, come specificato sull’iTunes Store.

  • Xerorex

    Secondo me 10 euro sono fin troppi per un gioco che funziona solo con internet

  • davide

    1- questo gioco è un attentato a tutto quello che Mario rappresenta per i videogiochi.
    2- I giochi escono dopo su android non tanto per la pirateria o per chissà quale comblotto pro apple ma perchè devono girare su centinaia di dispositivi diversi mentre la linea apple è formata da un pugno di dispositivi con hardware quasi identico tra loro. Quelli che escono in contemporanea in genere sono i meno complessi tecnicamente, oppure sono realizzati con motori standard (es Unity) che facilitano lo sviluppo cross-platform.
    3- 10€ per QUESTO Mario sono una rapina, perchè non fanno il porting di New Super Mario Bros? (quello del DS) Come dite? le console portatili le vorrebbero vendere ancora? Ecco…Questo spiega perchè non li vale.
    Temo che le prossime uscite Nintendo per mobile non si discosteranno molto da questo genere… Detto questo sono convinto che nintendo sappia fare bene anche un endless run, ma non è Mario, è uno scacciapensieri suvvia…Ho paura per Zelda :O E aggiungo, la prossima console di punta nintendo sarà anche portatile e high end, ma davvero qualcuno spera che vedremo dei titoli nintendo di qualità su mobile? LOL