VSCO per iOS supporta il formato RAW e introduce un piano a pagamento

Massimo Maiorano

VSCO, nota applicazione rivolta agli appassionati di fotografia, ha da poco ricevuto un aggiornamento per Apple iOS destinato ad introdurre nuove e importanti funzionalità.

Innanzitutto, VSCO supporta ora il formato RAW in cattura, importazione e modifica. Inoltre, è stato introdotto:

  • un meccanismo di machine learning in grado di mostrare immagini relative ad una specifica immagine
  • una nuova sezione “cerca e scopri” dedicata a specifici post della community
  • un piano a pagamento e invito, che per 20 dollari annui consente di ottenere aggiornamenti mensili e accesso riservato a filtri speciali (più di 100 al momento, per un totale di almeno 200 dollari di acquisti in-app).

L’aggiornamento è in fase di rollout, dunque nel breve termine dovrebbe essere disponibile per tutti gli interessati. Chi volesse essere invitato al piano a pagamento, bisognerà invece che si iscriva alla waitlist qui presente.

App Store badge

Fonte: Engadget