La banda 20 ad 800 MHz arriva su China Telecom: la fine dei problemi per smartphone import?

Nicola Ligas

China Telecom ha annunciato l’arrivo sotto la propria rete della banda 20 ad 800 MHz, eterna croce di chi compra smartphone dall’estero, che poi hanno problemi con le reti LTE italiane, e con Wind in particolare (ma non è che gli altri siano del tutto esenti).

China Telecom è il terzo operatore cinese, e se altri concorrenti dovessero seguire le sue orme, anche i vari produttori cinesi di smartphone dovrebbero adeguarsi, ponendo fine al dilemma della banda 20 e semplificando la vita a chi desideri acquistare modelli d’importazione.

LEGGI ANCHE: Come e dove comprare smartphone dall’estero

Ovviamente è ancora presto per tirare le fila, tanto più che la piena copertura VoLTE ad 800 MHz di China Telecom è attesa entro fine 2017, e non è detto che i suoi rivali ne seguano subito le orme, ma ormai il sasso è stato gettato, e speriamo che l’eco dei suoi cerchi abbia rapidamente le conseguenze che ci auguriamo.

Via: GizChina