Questo brevetto suggerisce un Surface Phone con pennino

Giuseppe Tripodi Microsoft ha depositato un brevetto che suggerisce il possibile design del suo atteso top di gamma.

Sono passati anni da quando abbiamo sentito parlare per la prima volta di Surface Phone: il super top di gamma di Microsoft sembra sempre essere in dirittura d’arrivo, ma per il momento continua ad essere solo una voce di corridoio.

Tuttavia, il 2017 potrebbe essere l’anno giusto per il colpaccio di Microsoft: come tutti saprete, Galaxy Note 7 è stato cancellato a causa di problemi di batteria e, nonostante un brevetto depositato da Apple, non si parla ancora concretamente di iPhone che supportino Apple Pencil. Proprio per questo, Microsoft potrebbe avere la strada spianata nel lancio del suo Surface Phone che, stando ad un brevetto relativo al design depositato all’USPTO, avrà un apposito alloggio per la Surface Pen.

LEGGI ANCHE: Nadella vuole costruire lo “smartphone definitivo”

microsoft-surface-pen

Dalle immagini pubblicate (le trovate tutte nell’analisi di Patently Mobile, link in fonte) sembra inoltre che questo dispositivo non avrà il jack audio (ma d’altronde ormai sembra diventata una moda…) e neanche tasto Home o griglia per gli speaker. Se vi state domandando come verrà riprodotto l’audio, da diverso tempo si parla della possibilità di trasmettere il suono tramite il Gorilla Glass e, a tal proposito, tempo fa l’MIT aveva realizzato un prototipo simile.

Per quel che riguarda il resto, non c’è molto altro che si possa dire partendo dal design, eccetto che questo ipotetico Surface Phone (sarà poi questo il nome definitivo?) avrà una porta USB-C che verrà utilizzata anche per connettere le cuffie.

Non siamo affatto sicuri che il Surface Phone arriverà davvero nel 2017, ma ce lo auguriamo per Microsoft che riuscirebbe, finalmente, a riaprire i giochi del settore mobile, almeno nel settore business.

Via: PatentlyMobile