BeBee, il social network a metà fra Facebook e LinkedIn (video)

Leonardo Banchi

Ormai esistono social network di qualunque tipo, e proprio per la differenziazione di contenuti fra di essi è facile che, anche se siete iscritti a molti di essi, i vostri profili differiscano molto. In particolare, ad esempio, si tendono a differenziare i profili di Facebook e LinkedIn, riservando il primo alla propria vita privata e il secondo alla vita professionale.

BeBee, invece, mira ad abbattere le barriere che separano questi due aspetti, proponendosi come social network dove condividere sia i propri interessi personali che quelli professionali.

Un profilo adatto a ogni occasione

Come ogni social network che si rispetti, BeBee è accessibile dal proprio smartphone grazie alle app per Android ed iOS: attraverso di esse potrete creare il vostro profilo in pochi passi, specificando gli “alveari” dei quali volete entrare a far parte (il tema ricorrente dell’app, come probabilmente avete intuito, sono le api) e gli interessi che più vi contraddistinguono.

Grazie a queste informazioni, BeBee provvederà a generare una bacheca dinamica mostrandovi ogni volta i post che più si avvicinano a ciò che vi interessa, che si tratti di un articolo di attualità, di un post di un utente o di una offerta di lavoro.

LEGGI ANCHE: Sono arrivati i giochi su Facebook Messenger

Dal punto di vista delle opportunità di pubblicazione, BeBee ha ben pochi limiti: potrete infatti creare semplici post, gestire un blog, pubblicare un’offerta di lavoro e perfino diffondere video in diretta della durata massima di 15 minuti. Il limite principale, come spesso accade per le app così giovani (BeBee è sbarcato da poco sul suolo italiano), al momento risiede piuttosto nel numero di utenti iscritti, che confidiamo possa continuare ad aumentare con il tempo per rendere l’app un punto di aggregazione tanto originale quanto diffuso.

Download gratuito

BeBee è disponibile gratuitamente per dispositivi Android ed iOS, oltre che dalla pagina web: per utilizzarlo in mobilità, potete installare l’app cliccando sul badge per il download che trovate a seguire.

Play Store badge

App Store badge