Per digitalizzare le vecchie foto non serve lo scanner, basta l’app FotoScan di Google (foto e video)

Andrea Centorrino -

Google Foto ha risolto gran parte dei problemi del fotografo amatoriale moderno: tanti scatti digitali, e non abbastanza spazio su disco e tempo per gestirli tutti. Adesso la società di Mountain View vuole aiutare gli utenti a salvaguardare anche le proprie foto stampate su carta, con la nuova app FotoScan.

Se avete provato altre app che si ripromettevano di digitalizzare documenti a colori o fotografie, potreste avere qualche riserva sulla qualità del risultato, ma stando al video promozionale che trovate a fine articolo, non dovreste averne: grazie a sofisticati algoritmi che sovrappongono più scatti, il risultato finale non sarà “la foto di una foto”, ma la digitalizzazione senza riflessi o deformazioni del vostro scatto originale:

– Scansioni senza riflessi con un facile flusso di acquisizione passo-passo
– Ritaglio automatico basato sul rilevamento dei bordi
– Scansioni dritte e rettangolari con correzione della prospettiva
– Rotazione intelligente per ruotare correttamente le tue foto indipendentemente da come le scansioni

LEGGI ANCHE: Qual è la miglior videocamera a 360°?

Una volta digitalizzata una fotografia (basteranno pochi secondi seguendo la procedura guidata, simile a quella delle foto VR di Fotocamera Cardboard), sarà possibile salvarla su Google Foto, che per l’occasione è stata aggiornata con tre nuovi strumenti di ritocco:la correzione automatica, nuovi filtri (a scelta fra 12: trovate una GIF nella galleria in fondo), e gli strumenti di modifica avanzati Luce e Colore.

A Google Foto sono stati inoltre aggiunti tre nuovi “caroselli automatici”, che permetteranno di creare video a partire da foto del vostro bambino (Lullaby), da foto natalizie (in arrivo a dicembre) e da foto dei vostri fedeli animali (per il National Pet Day). Google FotoScan è già disponibile per iOS ed Android: potrete scaricarla dai rispettivi store cliccando sui badge sottostanti. Che ne pensate di questa nuova app?

App Store badge

Play Store badge

Via: Google BlogFonte: Google PhotoScan
  • lostinjericho

    Bellissima! Le foto vengono davvero bene nonostante riflessi, inclinazioni e ombre…brava Google!

  • idea geniale a sto giro

  • Filo

    Mi domando a cosa serva l’accesso al microfono….

  • the

    Tutto molto bello, se non fosse che, a parte il fatto di perdere gran parte della qualità della foto originale (un banale negativo da 35mm ha attorno ai 30 megapixel di dettaglio, e molta, molta più gamma dinamica di un cellulare), mi fido di più della possibilità di rivedere le foto stampate piuttosto che i file digitali a distanza di 20-30 anni…

  • ILCONDOTTIERO

    Tutto questo lo può fare da una vita ( 2 Anni ) anche su Android,Ios e Windows con Office Lens di Microsoft, imposti la visuale e i parametri fai foto ritagliate con possibilità di esportazione in altri formati oltre a quello fotografico . Ci sono altri software similari, comunque ottima soluzione questa di Google ma non l’unica nel suo genere .

  • Principe Azzurro

    Il P8 lo fa senza app.

  • Peccato che non supporta il sistema operativo inferiore ad android 5.1