Entro il 2017, tutte le app iOS dovranno usare una connessione HTTPS

Giuseppe Tripodi -

Durante una presentazione minore del WWDC, Apple ha annunciato che tutti gli sviluppatori di app per iOS hanno tempo fino al 1 gennaio 2017 per abilitare una funzione chiamata App Transport Security (ATS).

Se non ne avete mai sentito parlare, non ve ne faremo una colpa: ATS è stato introdotto in iOS 9 e forza l’applicazione ad utilizzare una connessione HTTPS (invece che il semplice protocollo HTTPS) per collegarsi ad internet, assicurando una maggiore sicurezza nelle trasmissioni e facendo in modo che i dati non possano essere intercettati.

LEGGI ANCHE: La più grave falla di sicurezza degli smartphone sono le vostre impronte digitali

Si tratta di un’importante modifica, che punta ancora di più a rafforzare la sicurezza sui dispositivi Apple, che ha più volte sottolineato il suo impegno per mantenere la privacy degli utenti.

Via: CNET