Caricabatterie da auto Xiaomi 3.6A, la nostra prova (foto)

Caricabatterie da auto Xiaomi 3.6A, la nostra prova (foto)
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Ormai tutto quello che ha sopra il marchio Mi di Xiaomi risulta interessante: anche un semplicissimo caricatore da auto. Noi ne abbiamo acquistato uno e vi riportiamo qui la nostra esperienza.

Si tratta prima di tutto di un piccolissimo caricabatterie per presa accendisigari, forse uno dei più piccoli che abbiamo mai provato e sicuramente il più piccolo con due porte USB. È realizzato interamente in metallo ed è molto pesante, ma è un dettaglio non particolarmente influente dovendo rimanere praticamente sempre inserito. Ci sono due porte USB e il piccolo caricatore Xiaomi e capace di erogare fino a 3.6A totali a 5V. È importante però specificare che le singole porte possono erogare fino a 2.4A e che i 3.6A si possono raggiungere solo nel totale. La ricarica risulterà molto rapida su tutti gli smartphone dotati di tecnologia a ricarica rapida, anche se i software spesso tenderanno a non riconoscerla come tale (vedi foto del Galaxy S7).

Se cercate un caricatore molto piccolo, ben costruito e molto compatto, che abbia due porte USB, lo avete trovato. Altrimenti potete anche valutare alternative differenti. Lo potrete acquistare per soli 10€ su Tinydeal.

Commenta