Mettete da parte Clash of Clans, sta per arrivare Clash Royale! (video)

Mettete da parte Clash of Clans, sta per arrivare Clash Royale! (video)
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Clash of  Clans non ha bisogno di presentazioni: potete negarlo, ma tanto prima o poi tutti ci rimangono sotto. Questo titolo così famoso, tanto da essere diventato uno dei simboli del mobile gaming, è stato sviluppato da Supercell, software house finlandese che ha realizzato un nuovo titolo per smartphone chiamato Clash Royale.

Questo nuovo gioco che rischia di minare seriamente la vostra produttività è da considerarsi una sorta di sequel spirituale di Clash of Clans, ma che ovviamente non ne prenderà il posto. I due titoli, infatti, condividono le stesse ambientazioni e, anche in questo caso, saremo chiamati a guidare le nostre truppe contro le costruzioni avversarie.

LEGGI LA RECENSIONE: Clash of Clans

In Clash Royale gli scontri sono in tempo reale e vengono affiancati dalle fasi di difesa del proprio re; il tutto è contornato da carte collezionabili, che rappresentano un'importante componente del gioco e ci permettono di utilizzare determinate magie o truppe in battaglia. Ovviamente, non manca la possibilità di formare un Clan, con i cui membri potremo condividere le nostre carte.

Attualmente il gioco è disponibile per iOS, ovviamente con formula freemium, ma solo in alcuni paesi (Nuova Zelanda, Canada, Australia, Hong Kong, Finlandia, Svezia, Danimarca, Norvegia e Islanda): il lancio globale, così come la versione per Android, arriveranno prossimamente. Nel frattempo potete continuare ad intrattenervi con Clash of Clans, oltre che col gameplay che vi lasciamo di seguito.

Commenta