Gli italiani hanno meno smartphone degli altri europei (e li usano per giocare!)

Giuseppe Tripodi -

Avete ricevuto un nuovo smartphone per Natale? Buon per voi, ma nonostante tutto sappiate che l’Italia è uno dei paesi con minor numero di dispositivi smart per persona, specialmente in rapporto al Reddito Nazionale Lordo pro capite: “solo” il 66% degli italiani utilizza uno smartphone/tablet, cifra considerevolmente più bassa ai rispetto ai cugini francesi o spagnoli (rispettivamente 81% e 74%) e, soprattutto, rispetto alla Svezia, che conduce la lista con il 150% (vale a dire 1,5 dispositivi per ogni persona).

A rivelare questo dato è Flurry Analytics, compagnia che fa capo a Yahoo! e monitora oltre 725.000 app installate su 564 milioni di dispositivi in Europa.Penetrazione dispositivi smart Europa

Passando al tipo di dispositivi adottati, quasi tutti gli europei preferiscono i modelli di medie dimensioni (tra 3,5″ e 4,9″), ma gli spagnoli utilizzano anche parecchi tablet.

dimensioni dispositivi FlurryDistribuzione dimensioni dispositivci Flurry

E se vi domandate che ci facciamo, con tutti questi smartphone e tablet, la risposta è semplice (almeno per noi italiani): ci giochiamo!

LEGGI ANCHE: Ecco le app più utilizzate del 2015

La maggior parte dei nostri concittadini, infatti, utilizza il proprio dispositivo per intrattenersi, così come i cugini tedeschi e spagnoli; al contrario, inglesi e francesi li utilizzano principalmente per comunicare tramite app di messaggistica e social.

Tempo speso app Europa Flurry

Sebbene facciano riferimenti a dati di qualche mese fa, questi ultimi dati forniti da Flurry sono comunque indicativi delle abitudini dei cittadini europei. Vi ci ritrovate, anche in riferimento ad eventuali amici e parenti che vivono all’estero?

Via: SmartDroidFonte: Flurry