Apple al lavoro su display OLED in un laboratorio segreto in Taiwan

Giuseppe Tripodi -

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple avrebbe avviato un laboratorio di produzione nel nord di Taiwan per realizzare nuovi display, più sottili, luminosi e con maggiore efficienza energetica, per rimpiazzare gli attuali modelli montati sugli iPhone.

Pare che la società di Cupertino starebbe puntando agli OLED, che sono meno spessi e non richiedono retroilluminazione; lo scopo di Apple sarebbe anche quello di ridurre la propria dipendenza dai fornitori quali Samsung, Sharp e Japan Display.

LEGGI ANCHE: Apple brevetta un sistema per proteggere lo schermo dalle cadute

Già da tempo diversi analisti tra cui Ming-Chi Kuo avevano previsto che la società della mela potesse abbandonare gli LCD in favore degli OLED (o degli AMOLED) nel 2018 e questa notizia sembra confermare la possibilità.

Via: 9to5MacFonte: Bloomberg