iPad Pro nasconde un segreto: potrà essere collegato tramite USB 3.0, ma non oggi

iPad Pro nasconde un segreto: potrà essere collegato tramite USB 3.0, ma non oggi
Andrea Centorrino
Andrea Centorrino

Qualcosa di "strano" era già stato notato da iFixit durante il consueto teardown dei nuovi prodotti Apple, ma ora è la stessa società di Cupertino a confermarlo: iPad Pro integra un controller che, tramite appositi adattatori, permetterà di essere collegato a computer tramite lo standard USB 3.0.

Collegando iPad Pro con il cavo Lightning in dotazione, infatti, non si potranno superare i 480 Mbps (teorici) dello standard USB 2.0, probabilmente a causa del ridotto numero di pin presenti: in futuro, tramite degli adattatori, sarà possibile trasferire dati fra computer e iPad Pro fino a 5 Gbps (sempre teorici, ovviamente).

LEGGI ANCHE: Apple esalta la grandezza del nuovo iPad Pro con questo spot

Al momento non sono noti i tempi di immissione sul mercato di tale adattatore, ma non mancheremo di informarvi non appena se ne saprà di più, in particolare sul prezzo.

Via: GSM Arena
Fonte: Ars Technica

Commenta