È sempre il momento giusto per una raccolta di giochi

È sempre il momento giusto per una raccolta di giochi
Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri

Seconda, piena settimana di novembre. Il freddo si avvicina e penetra le mura domestiche, mentre ignari riposiamo sul divano, cadendo fra le braccia di Morfeo per l'eccessiva stanchezza, o forse per mancanza di giochi su smartphone e tablet da poter assaporare. Per quest'ultima penuria, ci siamo qui noi a porvi rimedio. Come sempre.

style="padding-left: 30px"

Bean Dreams

Partiamo con una sana rivisitazione moderna del classico genere platform realizzata dal team di Kumobius, società nota al pubblico per lo sviluppo di Duet.

Si chiama Bean Dreams (2,99€ su iOS, gratis su Android) ed è il seguito di Bean's Quest, che estrapola da quest'ultimo gli elementi più belli per migliorarli ancora. L'essenza del platform è distillata nel suo fattore più basilare, il salto, così come i livelli, disegnati appositamente per far risplendere la meccanica portante.


Swords & Crossbones

La vita del pirata non è fatta solo di rum e tesori, anzi, tutt'altro. Lo stress degli arrembaggi va stemperato con un bel po' di umorismo, ed ecco che nasce che Swords & Crossbones (1,99€), un'avventura che combina i combattimenti tattici con la personalizzazione di un tipico gioco di ruolo.

Solcate i mari più pericolosi, esplorate le isole più insidiose e divertitevi nel titolo più ambizioso mai prodotto da Epic Devs OOD.


Slashy Hero

Lo studio The Gentlebros è composto in gran parte da sviluppatori che hanno lavorato in precedenza ad alcuni capitoli di Dynasty Warriors, Fatal Frame e Dead or Alive, a sottolineare il fatto che non si tratta di un gruppo di sprovveduti. Il risultato degli sforzi del team in questione è un hack and slash isometrico intitolato Slashy Hero (Gratis), dove gli swipe svolgono un ruolo centrale all’interno del gameplay. Sarà sufficiente infatti passare il dito sui nemici per sconfiggerli tutti in una volta. Da provare.

Commenta