Il nuovo Chipolo funziona anche da telecomando per selfie

Giuseppe Tripodi -

Alzi la mano chi si ricorda di Chipolo, interessante progetto lanciato due anni fa su Kickstarter. Dotato di un chip Bluetooth, ci permette di ritrovare l’oggetto a cui è stato attaccato (chiavi, portafogli…) o, al contrario, di trovare lo smartphone smarrito tra i cuscini o abbandonato in qualche tasca.

Dopo il successo della prima edizione, la compagnia ha adesso lanciato una versione aggiornata, con tanto di rinnovata app per Android, iOS e Windows Phone con nuove funzionalità.

LEGGI ANCHE: Kickstarter ha raccolto 2 miliardi di dollari dalla nascita ad oggi

Questa nuova edizione ci permette di trovare lo smartphone semplicemente scuotendo Chipolo: così facendo, il dispositivo inizierà a suonare, anche se è in modalità silenziosa. Inoltre, è stata aggiunta un’interfaccia web per ritrovare Chipolo, che adesso può essere utilizzato anche come tasto di scatto remoto.

Potete acquistare Chipolo a 24€ sul sito ufficiale.