Quattro giochi per affrontare al meglio il mese di novembre

Quattro giochi per affrontare al meglio il mese di novembre
Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri

Novembre: la pienezza autunnale fa la sua comparsa, le piante si spogliano definitivamente delle loro foglie, e nelle case si ricordano i defunti e le loro gesta. Novembre, poi, è il mese che precede il periodo natalizio. Manca però ancora del tempo alle feste, quindi perché non accorciamo l'attesa con questa nuova raccolta giochi?

The Dead: Beginning

Come se non ce ne fossero abbastanza, ecco un altro sparatutto in prima persona a tema zombi. Non che non ci piacciano, non fraintendeteci: del resto, abbiamo appena premiato il neo arrivato Dead Effect 2 come Gioco della Settimana.

The Dead: Beginning è quanto di più standard si possa trovare in questo genere di giochi: zombi lenti, atmosfera tetra, ambientazioni buie e spoglie. Ed è anche gratuito.


Rapture - World Conquest

Vi stuzzica l'idea di impersonare i panni celesti di un dio geloso? Rapture - World Conquest farà questo e altro, e vi guiderà lungo un'avventura che utilizza la formula dello strategico in tempo reale, resa qui particolarmente "frizzantina", per rendere l'esperienza quanto più coinvolgente possibile.

E sapete una cosa? Ci riesce. Provatelo gratis.


Dariusburst Second Prologue

Darius è una serie di sparatutto spaziali a scorrimento laterale di Taito. Ricordiamo con piacere, tra i tanti, l'episodio G-Darius, uscito anni fa su PlayStation. Qualora vi piacesse il genere, sappiate che Dariusburst SP è disponibile per Android e iOS a prezzo pieno, promettendovi una sana dose di esplosioni e raggi laser.


Templar Battleforce

Concludiamo con un gioco di ruolo robusto, proposto anche lui in forma premium. Templar Battleforce cerca di mescolare il sistema di combattimenti tipico degli strategici a turni con la profondità di un RPG, farcendo il tutto tramite una lodevole personalizzazione del proprio party. Per la cronaca, è attualmente in offerta lancio sul Play Store.

Commenta