App

Facebook non consumerà più così tanto su iPhone

Facebook non consumerà più così tanto su iPhone
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Dopo le ripetute lamentele degli utenti, qualche giorno fa il team di Facebook ha confermato i problemi di battery drain su iPhone e con l'ultima versione rilasciata oggi ha risolto i bug che causavano consumi eccessivi.

Il battery drain era causato da due problemi, che sono stati illustrati da un membro del team di sviluppo di Facebook, Ari Grant: il primo è quello che è stato chiamato "CPU spin", ossia una continua serie di richieste senza risposta (Grant l'ha paragonato ad un bambino che chiede continuamente siamo arrivati? durante un viaggio).

LEGGI ANCHE: Facebook: arriva la ricerca universale dei post

L'altro problema era legato alla riproduzione dei video: quando un utente chiudeva l'app, rimaneva comunque una sessione audio aperta, nonostante non ci fosse effettivamente alcun suono in esecuzione.

Entrambi i bug sono stati risolti e, di conseguenza, Facebook adesso dovrebbe consumare sensibilmente di meno su iOS: potete scaricare l'ultima versione dal badge di seguito.

Via: Engadget

Commenta