Moonrise chiude ancor prima di essere rilasciato

Giorgio Palmieri -

Undead Labs ha dichiarato che Moonrise non vedrà mai la luce. Il gioco, che ricordiamo essere attualmente in early access su Steam e in soft-launch su iOS, chiuderà ufficialmente il 31 dicembre.

Mentre “alcune persone hanno realmente amato le versioni beta di Moonrise” – ha rivelato il fondatore di Undead Labs Jeff Strain – “molte altre sfortunatamente lo hanno solo provato per un paio di giorni per poi stancarsi in fretta“.

Essendo il gioco free-to-play, gli sviluppatori e i produttori non possono permettersi un distaccamento dal gioco così repentino da parte dei suoi utenti, in quanto il titolo non sarebbe remunerativo per sostenere i costi dei server e per la creazione dei contenuti aggiuntivi atti a tenere fresca l’offerta col passare dei mesi.

LEGGI ANCHE: Micromon: copiare con stile. O forse no (recensione)

Moonrise riceverà un ultimo aggiornamento prima di chiudere, che conterrà tutto ciò a cui stava lavorando il team, comprese nuove creature, livelli, oggetti e un ribilanciamento verrà apportato all’esperienza e al drop rate. Inoltre, verranno regalate gemme, oro e vari boost a tutti i giocatori.

Ammettiamo di essere profondamente dispiaciuti: avevamo infatti avuto l’occasione di provare Moonrise con mano, e il titolo ci aveva a suo modo conquistato. Dallo stile che ricordava Jade Cocoon, al gameplay in stile Pokémon evoluto e ben amalgamato con le peculiari meccaniche di gioco, tutto sembrava procedere nel verso giusto. Purtroppo non è stato così. Non ci resta altro che augurare un sincero in bocca al lupo al team per i futuri progetti.

Fonte: Undead Labs