Un tweet se c'è troppo traffico, grazie a Waze

Un tweet se c'è troppo traffico, grazie a Waze
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Tra tutti i navigatori satellitari per smartphone, Waze è stato uno dei primi a fare breccia nel cuore degli utenti, brillando sempre anche per il suo forte aspetto social.

Da sempre, infatti, utilizzando questo software è possibile segnalare agli altri guidatori eventuali problemi su una particolare strada, in modo che il navigatore possa eventualmente suggerire percorsi alternativi.

style="padding-left: 30px;"

Adesso Waze ha lanciato un nuovo servizio, questa volta associato ad una serie di account Twitter: la compagnia, infatti, invierà un tweet ogni volta che riscontra viabilità e traffico irregolari su una particolare strada.

Sono stati lanciati moltissimi account (li trovati tutti a questo indirizzo), divisi per città: per il momento l'unica italiana è Roma, che potete seguire tramite questo profilo.

Qualora non lo abbiate mai provato, potete cogliere l'occasione di questo nuovo servizio e scaricare Waze dai badge di seguito.

Fonte: Waze

Commenta