Drago D’Oro 2014: ecco i cinque finalisti per il titolo di miglior videogioco italiano (foto)

Lorenzo Delli -

Conoscerete forse il Drago D’Oro, premio italiano dedicato all’eccellenza nel mondo dei videogiochi (italiani!) organizzato dall’AESVI, l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani. L’anno scorso l’ambito premio se lo sono aggiudicato i ragazzi di Forge Reply grazie a Joe Dever’s Lone Wolf, la cui edizione completa è giunta proprio in questi ultimi giorni su Android e iOS. Anche quest’anno tanti giochi di qualità “Made in Italy” si danno battaglia per il titolo di Miglior videogioco italiano e tra i cinque finalisti vi sono ben tre giochi per dispositivi mobili!

LEGGI ANCHE: Lone Wolf vince il Drago d’Oro 2013 come miglior gioco indie italiano

Tra i cinque candidati al titolo di Miglior videogioco italiano troviamo, come già accennato, tre titoli mobile: il tower defense Sleep Attack realizzato dalla software house Bad Seed, titolo che porta una ventata di originalità al genere grazie ad un campo di gioco ruotante; SBK14 Official Mobile Game, il gioco di corse realizzato da Digital Tales che abbiamo avuto modo di recensire proprio di recente; Magnifico – Da Vinci’s Art of War, strategico edito da Mixel / Kaleidos che ci permette di vivere un 1500 in cui le invenzioni di Leonardo Da Vinci hanno effettivamente preso piede. Tra i finalisti vi sono anche Murasaky Baby di Ovosonico per PS Vita e In Space We Brawl proprio di Forge Reply, due titoli che ci piacerebbe davvero molto poter giocare anche su Android e iOS.

Da segnalare inoltre la candidatura di altri due giochi mobile in altre categorie: Maria the Witch di NAPS Team è candidato per la Miglior Realizzazione Artistica e UFHO2 di Tiny Colossus per il Miglior Game Design. La premiazione avverrà il 24 marzo alle 19:00 presso l’auditorium del MAXXI di Roma. E voi quale tra questi titoli “Made in Italy” premiereste? Li avete provati tutti?

Fonte: Multiplayer