App

Le app segrete che solo gli impiegati Apple possono utilizzare

Le app segrete che solo gli impiegati Apple possono utilizzare
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Chiunque utilizzi un prodotto Apple avrà ormai familiarità con i milioni di applicazioni presenti nell'App Store: tra giochi, utility e quant'altro c'è praticamente tutto quello che si possa desiderare. Però siamo pronti a scommettere che quelle che vorreste maggiormente sono proprio le 12 app segrete che non potete avere, in quanto limitate all'utilizzo interno e fornite solo agli impiegati Apple.

LEGGI ANCHE: Le firme per iOS 8.1.1 beta sono state chiuse, il rilascio potrebbe avvenire questa settimana

L'elenco proviene da Business Insider, che ha raccolto tutti i software trapelati forniti ai dipendenti dell'azienda di Cupertino, ecco quali sono.

Apple Connect

Apple Connect è il servizio per i dipendenti dell'azienda per eseguire il login ai servizi interni. Curiosamente, è dotato di un pattern di sblocco simile a quello presente su Android

Daily Download

Un giornale interno per gli impiegati per scoprire cosa succede di nuovo all'interno dell'azienda.

GKTank

Un gioco per testare le potenzialità del tool per lo sviluppo Game Kit. Il codice è stato caricato su GitHub per mostrare agli sviluppatori il codice del titolo.

Inferno

Un applicativo che esegue intensi test di hardware e software sul dispositivo. Si chiude automaticamente nel caso in cui lo smartphone raggiunga una temperatura critica (da qui probabilmente il nome Inferno).

MobileGenius

Un software fornito ai Genius degli Apple Store dal quale accedere alle informazioni sui dispositivi in fase di riparazione.

MobileRadar

L'applicazione utilizzata dai dipendenti Apple per segnalare i bug scoperti. L'icona è ovviamente un formichiere, un animale che mangia i bug.

Operator

Un software per testare i vari componenti e sensori dei dispositivi. L'applicazione è piena di Easter egg, ad esempio l'icona per il numero di serie è una scatola di Cheerios (un gioco di parole, da serial a cereal); l'app, inoltre, include i videoclip di quattro brani degli INXS (ci sarà qualche fan di questo gruppo rock in giro per Apple).

Recepist

Un software per i dipendenti per tracciare le spese aziendali: basta una foto allo scontrino e Recepist  aggiunge automaticamente i soldi spesi.

Redzone Mobile

RZM è l'app per i manager degli Apple Store per confrontare l'andamento del proprio punto vendita con quello degli altri negozi.

Switchboard

Lo store di applicazioni interno dell'azienda: da qui è possibile scaricare e aggiornare tutte le applicazioni riservate agli impiegati. Come Apple Connect, utilizza un sistema di gestures in stile Android.

TouchFighter

Un gioco sperimentale sviluppato per testare l'accelerometro dei dispositivi.

Unibox

Invia notifiche push per fornire informazioni agli impiegati ed è anche utilizzata come segreteria telefonica.

Commenta