8.0

Recensione auricolari Bluetooth Tronsmart Encore S4

Giuseppe Tripodi -




Recensione Tronsmart Encore S4

Dopo aver provato le Tronsmart Encore S2, questa volta ci occupiamo del modello successivo, che rispetto al precedente spicca soprattutto per la cancellazione del rumore. Andiamo quindi a vedere in dettaglio cosa hanno da offrire le Tronsmart Encore S4.

6.5

Confezione

La confezione in cui vengono vendute ha un aspetto molto curato, ma nella scatola, oltre alle cuffie, troverete solo altre 2 paia di gommini, una clip per il cavo dalla dubbia utilità e un cavetto USB-microUSB estremamente corto.

Non ci lamentiamo troppo, ma si poteva fare di più.

8.5

Costruzione e Comodità

Questi auricolari Tronsmart sono davvero ben realizzati e, sin da subito, danno un’ottima impressione di solidità. Le due estremità hanno un rivestimento lucido che denota una certa cura estetica, mentre il collare è in TPU, materiale che garantisce resistenza ma anche grande flessibilità.

Considerando tutto, gli auricolari sono molto leggeri (48 grammi) e, una volta indossati, praticamente vi dimenticherete di averli addosso. Inoltre, resistono agli schizzi (e al sudore, nel caso vogliate usarli durante gli allenamenti), come testimonia la certificazione IPX4.

La parte destra è completamente pulita (e probabilmente contiene la batteria), mentre tutti i controlli si trovano in quella sinistra. Nella parte superiore troviamo tre tasti che, grazie al profilo gommato in rilievo, sono facili da trovare al tatto e da premere. Al centro quello per accendere/spegnere, mandare in Play/Pausa e rispondere alle chiamate, mentre gli altri due per alzare ed abbassare il volume, nonché per cambiare canzone. Nella parte inferiore, invece, abbiamo l’ingresso microUSB per la ricarica e uno switch per accendere o spegnere l’Active Noise Cancelling, funzione sulla quale torneremo in seguito.

Nonostante non sia riportata la capacità della batteria, Tronsmart promette 15 ore di riproduzione e 20 ore in chiamata e noi non possiamo che fare un plauso all’autonomia, davvero abbondante. Nonostante l’Active Noise Cancelling praticamente sempre attivo, le cuffie hanno abbondantemente superato le 13 ore di utilizzo, confermando sostanzialmente le previsioni dell’azienda.

8.0

Funzioni e qualità audio

Come accennato all’inizio della recensione, la più grande differenza rispetto al modello S2 è la presenza dell’Active Noise Cancelling: queste Tronsmart Encore S4, infatti, includono una tecnologia che permette di eliminare il rumore di fondo, fino a 28 dB.

Parlando dell’ANC, la prima cosa da precisare è che il modulo può essere acceso o spento indipendentemente dalle cuffie: vale a dire che anche con gli auricolari spenti potete utilizzare il sistema di cancellazione del rumore. Questa possibilità può essere utile ad esempio in aereo o in altri luoghi con rumori di fondo: grazie al modulo ANC delle cuffie, potrete ridurre sensibilmente i suoni esterni, anche se non volete ascoltare la musica.

Per quanto riguarda il funzionamento, pur non essendo il miglior sistema di cancellazione del rumore che abbiamo mai provato, fa comunque la differenza. In questo caldo luglio, in redazione siamo perennemente accompagnati dal brusio continuo del condizionatore, che si sente vagamente anche mentre si ascolta la musica: tuttavia, attivando la cancellazione del rumore delle Encore S4, il brusio scompare completamente. In situazioni come questa, l’ANC fa davvero la differenza e, se vi trovate spesso in luoghi con rumore di fondo (mezzi di trasporto, uffici o quant’altro), siamo più che sicuri che apprezzerete la cancellazione del rumore.

ACN a parte, queste cuffie utilizzano il Bluetooth 4.1 e possono essere accoppiate contemporaneamente a due dispositivi diversi. Inoltre, le estremità vibrano quando si riceve una chiamata, funzione particolarmente apprezzata che ci permette di accorgerci di una telefonata anche se in quel momento non abbiamo gli auricolari alle orecchie.

Ma passiamo, infine, alla qualità audio, iniziando dalle caratteristiche tecniche che dovrebbero essere queste:

  • Risposta in frequenza: 20Hz – 20 kHz
  • Impedenza: 16 Ohm
  • Diametro del driver: 40 mm
  • Output S.P.L: 105±3dB

In primo luogo vale la pena precisare che queste cuffie utilizzano un chipset CSR che, grazie alla tecnologia aptX, dovrebbe garantire una bassa latenza nella trasmissione del segnale audio via Bluetoooth.

Parlando invece di qualità del suono, queste Tronsmart Encore S4 non se la cavano male. Ovviamente parliamo di cuffie orientate ad ascolti casuali e non indicate per chi cerca la massima qualità audio ma, nonostante tutto, possono vantare buoni toni alti e bassi decenti, abbastanza corposi anche se non sempre puliti. Abbastanza buona anche la spazialità del suono; vanno un po’ meno bene i toni medi, spesso poco chiari niente, ma nulla per cui cui preoccuparsi troppo, considerando la qualità complessiva.

Inoltre, il volume è davvero molto (molto!) alto, quando si va verso i livelli massimi si perde molto in termini di qualità.

Insomma, non aspettatevi il suono cristallino di un paio di Bose, ma considerando la cancellazione del rumore e il costo del prodotto, la qualità sonora è accettabile.

7.5

Prezzo

Le Tronsmart Encore S4 vengono vendute su Amazon al costo di 44,99€: considerando l’Active Noise Cancelling e l’ottima autonomia, si tratta di un prezzo abbastanza proporzionato.

Giudizio Finale

Tronsmart Encore S4

8.0

Tronsmart Encore S4

Tronsmart Element S4 è un prodotto assolutamente consigliato per chi cerca delle buone cuffie Bluetooth per la vita di tutti i giorni: leggerezza, ottima autonomia e cancellazione del rumore sono alcuni dei punti forti. Anche la qualità del suono è discreta e, considerando tutto, per meno di 50€ è difficile chiedere di meglio.

di Giuseppe Tripodi
Pro
  • Riduzione del rumore
  • Ottima autonomia
  • Molto leggeri
Contro
  • Confezione scarna