8.8

Apple iPhone 6s Plus, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti

Ci siamo presi un po’ di tempo dalla recensione di iPhone 6s per provare la sua versione Plus, ma finalmente ecco qui la sua recensione completa.

7.0

Confezione

Apple iPhone 6S Plus - 1

La confezione del nuovo phablet Apple è classica: alimentatore da 1A, cavo USB-Lightning e un paio di buone cuffie non in-ear. Non potevano poi mancare i due adesivi con la mela per i più appassionati.

9.0

Costruzione ed Ergonomia

Apple iPhone 6S Plus - 6

Apple non ha voluto rischiare di ripetere l’errore del passato e il nuovo iPhone 6s Plus è realizzato in un robusto alluminio serie 7000. Lo smartphone è elegante e abbastanza comodo da tenere in mano, anche se le generose dimensioni e la forma particolarmente stondata non aiutano la presa e vi troverete spesso ad utilizzarlo con due mani per evitare spiacevoli incidenti. Buoni tutti i tasti fisici che offrono un buon feedback alla pressione. Sicuramente uno dei phablet meglio costruiti in circolazione.

8.5

Hardware

Apple iPhone 6S Plus - 7

Identico l’hardware che troviamo dentro iPhone 6s Plus rispetto alla versione “classica”: processore Apple A9 dual core da 1,84 GHz, accompagnato da una GPU PowerVR GT7600 ottima anche per l’esecuzione dei giochi più complessi. Abbiamo poi 2 GB di RAM, che sono esattamente il doppio di iPhone 6 Plus, che già offriva prestazioni ottimali. I tagli di memoria interna però non sono probabilmente all’altezza e in particolare parliamo di quello minimo da 16 GB, visto che poi il salto ci porta direttamente ai 64 e poi 128 GB.

Lo speaker inferiore ha un buon volume e Apple non ha voluto lesinare con la connettività: Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, LTE fino a 300 Mbps, GPS e GLONASS e anche NFC, anche se solo per i pagamenti Apple Pay (non disponibile al momento in Italia).

Di una rapidità incredibile il lettore di impronte digitali Touch ID 2 che nella stragrande maggioranza dei casi è così veloce nell’impedirvi di leggere il contenuto delle notifiche nel blocco schermo, tanto da diventare, in certi frangenti, anche un “contro”.

SCHEDA: Apple iPhone 6s Plus

8.5

Fotocamera

2015-11-25 14.51.09

La fotocamera principale è da 12 megapixel e Apple ancora una volta dimostra che il quantitativo di pixel non sono tutto (anche se 12 non sono poi così pochi). Le foto sono di ottima qualità, con un buon bilanciamento dei colori, uno scatto rapido e un HDR (anche automatico) che fa molto bene il suo dovere. Anche in questo caso, proprio come per iPhone 6s, non si può più dire che i prodotti Apple siano il punto di riferimento per la fotografia, ma rimangono comunque ancora una scelta fra le più valide.

iPhone 6s Plus guadagna poi (rispetto al fratello minore) anche la stabilizzazione ottica, utile nei video, che possono essere registrati fino alla risoluzione di 4K. Buono il software di scatto anche se offre poche opzioni e la novità dell’anno, ovvero le foto live, non hanno dimostrato nessuna reale utilità. La fotocamera frontale è da 5 megapixel e realizza degli scatti sufficienti.

SAMPLE: FotoVideo

9.0

Display

Apple iPhone 6S Plus - 10

Apple sa che, anche su un display da 5,5 pollici distinguere una risoluzione superiore al Full HD è quasi impossibile. Probabilmente per questo la risoluzione è rimasta di 1920 x 1080 pixel e la tecnologia quella dell’IPS. Lo schermo è di altissima qualità, con ottimi angoli di visione, una buona luminosità e immagini che “saltano fuori” dal display. Non solo un esercizio di stile poi l’integrazione del nuovo 3D Touch che intelligentemente ha trovato un nuovo modo di interazione con lo smartphone.

9.0

Software

2015-11-25 14.49.482015-11-25 14.49.08

iOS, ora alla versione 9.1 è sempre iOS, con i suoi pregi e i suoi limiti (che per qualcuno poi, giustamente, diventano difetti). Il sistema è incredibilmente veloce e adesso c’è un nuovo multitasking. Rimane Siri in ascolto in ogni momento, così come è possibile ridurre l’interfaccia verso il basso con un doppio tocco del tasto home. Il nuovo Spotlight raccoglie poi tutte le informazioni a portata di mano anche se c’è sicuramente margine di miglioramento, così come c’è un margine di miglioramento sulla gestione delle notifiche. Buone e utili quasi tutte le implementazioni software del 3D Touch. Peccato però che sia ancora assente la vibrazione dalla tastiera virtuale.

Come per tutti gli iPhone del passato, anche con iOS 9.1 il meglio lo si può ottenere però solo se ci si convince ad abbracciare in toto i servizi Apple, come iCloud, iCloud Drive e Facetime.

Software: Browser

Fulmineo e senza esitazioni la navigazione web tramite l’ottimo Safari presente su iOS.

Software: Multimedia

Molto buone tutte le app multimediali Apple, anche se è qui che si sente maggiormente il vincolo all’utilizzo di iTunes sul PC per la getsione dei propri file multimediali. Assente la radio FM.

8.0

Autonomia

La batteria da 2750 mAh riesce a portarvi quasi sempre alla fine della giornata lavorativa, dimostrando ancora una volta come l’integrazione software e hardware di Apple possa fare dei piccoli miracoli. Certo è che con una batteria anche di poco più capiente si sarebbe potuto ottenere ancora di meglio.

6.0

Prezzo

Apple iPhone 6s Plus viene venduto in Italia al “notevole” prezzo di 889€, che diventano rapidamente 999€ nel taglio da 64 GB e 1109€ in quello da 128 GB.

Acquisto

Potete acquistare Apple iPhone 6s Plus a partire da 879€ su ePRICE.it.

Foto

Giudizio Finale

Apple iPhone 6s Plus

8.8

Apple iPhone 6s Plus

Con iPhone 6s Plus non cambia niente, per citare una pubblicità Apple. L'azienda ha svolto il suo compito, mantenendo quanto di buono c'era con il precedente modello e andando a risolvere il problema della robustezza, aggiornando l'hardware e introducendo un nuovo 3D Touch. Non sarà questo l'iPhone che convincerà utenti della concorrenza a passare a Apple, ma neanche gli utenti Apple ad abbandonare la casa della mela.

Pro
  • Il 3D Touch è davvero innovativo
  • Fotocamera migliorata
  • Aggiornamento hardware
  • Lettore di impronte velocissimo
Contro
  • Il prezzo del modello da 64 GB (quello migliore) è molto alto
  • La tastiera virtuale non vibra
  • Non il miglior design Apple
  • Lettore di impronte velocissimo
  • Andrea Carissimi

    Anche con questo devi rispondere alle chiamate dicendo “IPER-SUPER-MEGA-PRONTONEEEE”? XD

  • Krait

    Penso che adesso un po’ tutti ci aspettiamo il confronto con il 6P