Iliad è sempre più vicina e Sisal è già pronta a ricaricare

Giuseppe Tripodi

Lo sbarco di Iliad nel nostro paese sembra ormai davvero dietro l’angolo: sappiamo che il nuovo operatore arriverà entro il 21 giugno e che ormai è praticamente tutto pronto per partire. Oggi abbiamo una nuova conferma dell’imminente lancio sul mercato Italiano: SisalPay ha già inserito Iliad tra gli operatori per cui è possibile eseguire una ricarica.

Il logo dell’azienda francese è arrivato oggi nei terminali dei punti vendita sparsi per l’Italia ed è anche apparso sul sito ufficiale della società, che si prepara a ricaricare le SIM Iliad.

Nonostante non si tratti di una grande novità (le segnalazioni di questo tipo si moltiplicheranno nei prossimi giorni, ovviamente), è l’ennesima conferma che il nuovo operatore potrebbe arrivare davvero da un momento all’altro. Quanti di voi stanno già valutando la possibilità di cambiare gestore?

Grazie a Simone per la segnalazione

  • Pol Pastrello

    Con le offerte spoilerate penso che ben pochi cambieranno gestore. Se ci fosse qualcosa di interessante per la navigazione con tablet e/o MIFI sarebbe da prendere in considerazione.

    • blackmonger

      ah guarda, l’offerta da 2,90 io penso la farò al volo, per il mio utilizzo è perfetta

      • Pol Pastrello

        Il cliente medio cerca almeno 10gb al mese … ormai sembra che non se ne possa fare a meno!

        • blackmonger

          vabbè fatti loro, io parlo per me ahah

    • TheCleaver

      Se gli spoiler sono confermati penso che sarò uno dei primi clienti. Ho 2gb e facendo un uso attendo di internet, avendo una rete WiFi a casa dove poter scaricare ciò che è più pesante vivo senza problemi. Non ho una offerta particolarmente vantaggiosa e sto aspettando che siano attivi per passare a loro.