iPhone SE 2 potrebbe essere diverso da quanto visto finora, e forse dovremo aspettare anche settembre!

Matteo Bottin

Continuano le indiscrezioni riguardo ad iPhone SE 2 (come se non ne avessimo sentite abbastanza, vero?), e questo report di Macotakara potrebbe rimescolare le carte in gioco. In particolare, in questo caso parliamo di design e data di uscita.

Partiamo con quest’ultima: probabilmente per avere tra le mani il prossimo iPhone SE 2 dovremmo aspettare settembre. Il “ritardo” è dovuto alla catena produttiva che non avrebbe ancora iniziato la produzione di massa. In questo modo il rilascio arriverebbe in parallelo con i nuovi iPhone “standard”. Queste informazioni un po’ cozzano con alcune trapelate il mese scorso che volevano l’uscita di iPhone SE 2 a maggio o, al massimo, inizio giugno.

LEGGI ANCHE: iPhone X Plus sarà davvero grosso

Per quanto riguarda il design, il report ci dice che “Apple non ha ancora preso la decisione definitiva“, e sta ancora testando prototipi multipli. Anche il formato è in discussione: Apple avrebbe testato un prototipo con lo stesso form factor dell’attuale iPhone SE e uno da 6″. Solo due cose sono in comune tra tutti i prototipi: il notch e il supporto al Face ID.

Nel primo caso avremmo uno smartphone con schermo più grande del vecchio modello (grazie al display edge-to-edge), mentre fatichiamo a credere nel modello da 6″ in quanto andrebbe a interferire con il modello base di iPhone da 6,1″ (quello con pannello LCD).

Il report va comunque preso con le pinze in quanto sembra molto “fumoso” e si discosta troppo da tutte le voci trapelate in precedenza. Vedremo a breve se iPhone SE 2 verrà lanciato o se dovremmo aspettare settembre. Cosa preferireste?

Via: 9to5MacFonte: Macotakara