Waze celebra la sua internazionalità: con Uzbeco e Azero siamo a 50 lingue supportate

Vezio Ceniccola

Giorno di celebrazioni per Waze, che da oggi diventa ancora più internazionale. La popolare app per la navigazione stradale ha tagliato il traguardo delle 50 lingue supportate, aggiungendo alla sua lista anche Uzbeco e Azero.

Anche grazie al costante lavoro di localizzazione, operato dagli stessi utilizzatori del servizio, il numero di persone che si affidano a Waze è in costante crescita. Le ultime stime parlano di oltre 100 milioni di utenti diffusi su tutto il pianeta: il 55% di essi utilizza una lingua diversa dall’inglese, per questo è così importante dare a tutti le giuste indicazioni stradali nella propria lingua madre.

LEGGI ANCHE: Google Maps sempre più poliglotta

Se non avete avuto ancora l’occasione di utilizzare Waze, potete subito rimediare scaricando gratuitamente l’app per Android o iOS dai link che trovate di seguito.