Avvistate le specifiche di Snapdragon 710 e 730: finalmente il primo SoC prodotto a 8nm!

Giuseppe Tripodi

Al Mobile World Congress di quest’anno, Qualcomm ha annunciato la serie Snapdragon 700 che dovrebbe garantire prestazioni migliorate anche grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale. Con il suo Qualcomm AI Engine, infatti, la società promette performance migliorate fino al doppio, rispetto alla serie Snapdragon 600. Oggi sono trapelate online le probabili specifiche tecniche dei due SoC della serie, Snapdragon 710 e Snapdragon 730.

Il primo dei due (che in passato era stato chiamato Snapdragon 670 dai rumor) è realizzato con il processo costruttivo a 10nm LPE (Low Power Early) di Samsung, che dovrebbe garantire performance migliorate del 27% rispetto ai SoC realizzati a 14nm, nonché il 40% di efficienza energitca in più.

Lo Snapdragon 730, invece, sarà il primo SoC ad essere realizzato con processo costruttivo 8nm LPP (Low Power Plus) di Samsung, che con una superficie del 10% più piccola rispetto ai procesori realizzati con processo a 10nm LPP, riesce ad ottenere le stesse performance e a consumare il 10% di energia in meno. Qualcomm dovrebbe essere la prima azienda in assoluto a realizzare un SoC a 8nm LPP.

LEGGI ANCHE: Sta arrivando Snapdragon 710 e lo troveremo su due nuovi e misteriosi smartphone Xiaomi

Entrambi i chip in questione dovrebbero essere degli Octa-Core con configurazione 2+6 (due processori ad alte performance, 6 processori per le operazioni meno complesse), con GPU Adreno 615 e supporto ai display QHD. Oltre alla ai diversi core implementati, lo Snapdragon 730 spicca sul 710 per un diverso ISP (Image Signal Processor) e per avere un chip specificatamente dedicato al machine learing (NPU120 – Neural Processi Unit 120), otlre alle possibilità già offerte dall’accoppiata di GPU e DSP (Digital Signal Processor).

Lo Snapdragon 710 dovrebbe arrivare sul mercato nella prima metà del 2018 e probabilmente debutterà su due smartphone Xiaomi;  per lo Snapdragon 730 invece ci vorrà molto di più: lo vedremo in opera entro la fine del 2019. Per maggiori dettagli, vi lasciamo con due schemi che riassumono le possibili caratteristiche dei due SoC.

Rumor specifiche tecniche Qualcomm Snapdragon 710

  • CPU: Octa-Core – Dual 2.2GHz Kryo 3xx + Hexa 1.7GHz Kryo 3xx
  • Processo costruttivo a 10nm Samsung LPE
  • Supporto fino a 16GB di memoria ( 2×16 LPDDR4x 1866MHz, eMMC, UFS 2.1 hear 3 1-lane, SD 3.0, USB 3.1 Gen 1 Type-C & USB 2.0)
  • GPU Qualcomm Adreno 615
  • Qualcomm Spectra 250 ISP – Supporto fino a  32 megapixel per fotocamera singola
  • Supporto a display QHD (2560×1600), 10 bit + 4K 60 10-bit DP, QSEED3, HDR10 DPU775
  • Supporto a registrazione video a 4K a 30fps, codifica e decodifica hardware HEVC (H.265)
  • GPU/HVX machine learning
  • Dual-band 802.11ac with MU-MIMO 2×2, GPS, Glonass, BeiDou, Galileo, QZSS, and SBAS and Bluetooth 5
  • Tecnologia Qualcomm Quick Charge 4+

Rumor specifiche tecniche Qualcomm Snapdragon 730

  • CPU: Octa-Core – Dual 2.3GHz Kryo 4xx + Hexa 1.8GHz Kryo 4xx
  • Processo costruttivo a  8nm Samsung LPP
  • Supporto fino a 16GB di memoria( 2×16 LPDDR4x 1866MHz, eMMC, UFS 2.1 hear 3 1-lane, SD 3.0, USB 3.1 Gen 1 Type-C & USB 2.0)
  • GPU Qualcomm Adreno 615
  • Qualcomm Spectra 350 ISP – Supporto fino a  32 megapixel per fotocamera singola
  • Supporto a display QHD (2560×1600), 10 bit + 4K 60 10-bit DP, QSEED3, HDR10 DPU775
  • Supporto a registrazione video a 4K a 30fps, codifica e decodifica hardware HEVC (H.265)
  • NPU 120 + GPU/HVX machine learning
  • Dual-band 802.11ac with MU-MIMO 2×2, GPS, Glonass, BeiDou, Galileo, QZSS, and SBAS and Bluetooth 5
  • Tecnologia Qualcomm Quick Charge 4+
Via: FonearenaFonte: Suggestphone