Presto la musica invaderà anche le Storie di Instagram (foto)

Edoardo Carlo Ceretti - In arrivo i 'music sticker', insieme ad altre novità interessanti.

Instagram vuole continuare a premere l’acceleratore sull’onda lunga del suo successo, architettando sempre nuove funzionalità da offrire ai suoi utenti. Dopo le tante novità di cui abbiamo avuto un assaggio soltanto una settimana fa e la rapida trasformazione del servizio da semplice piattaforma social, ad una vetrina da cui effettuare anche acquisti, Instagram sarebbe sul punto di calare un nuovo asso che, se giocato nei modi e nei tempi giusti, potrebbe rivelarsi il nuovo lasciapassare verso un sempre più travolgente successo.

Ci riferiamo all’unione fra Instagram Stories e la musica. Un mix potenzialmente letale, di cui alcuni utenti hanno già potuto gustare un assaggio, dopo che i riferimenti a tale novità erano stati scovati nel codice dell’app. In particolare, la novità principale riguarderebbe gli adesivi musicali, che dovrebbero consistere in veri e propri brani di canzoni da aggiungere alle tradizionali video clip caricate nelle Storie.

LEGGI ANCHE: GoPro semplifica la condivisione di foto e clip nelle Storie di Instagram

Non è ancora chiaro quale tipo di musica sarà possibile utilizzare a tale scopo, tuttavia gli accordi di licenza che Facebook ha nel tempo firmato con colossi del calibro di Sony, Warner, Universal ed altre etichette europee farebbero pensare a possibilità pressoché illimitate e all’azzeramento dei rischi circa le violazioni dei diritti d’autore. Accanto a questa grandissima novità dovrebbe comparire anche un altro adesivo a sfondo musicale, che non farà altro che individuare l’eventuale canzone in riproduzione sul dispositivo e proporne l’aggiunta testuale di titolo ed autore all’interno di una foto o di un video nelle Storie.

Infine, chiudiamo con alcune piccole novità che riguardano Direct, segnalateci nel nostro gruppo su Facebook. Per alcuni utenti sia dell’app dedicata, sia nella sezione dell’app principale, sono apparse le possibilità di filtrare i messaggi scambiati con altri utenti e di contrassegnarne alcuni a nostro piacimento come importanti, aggiungendo una stellina a fianco del nome dell’interlocutore e conferendo maggiore prominenza alla conversazione.

Fonte: Tech Crunch