WhatsApp beta ha nuove impostazioni di privacy per i gruppi: più potere agli amministratori

Vezio Ceniccola

Nelle ultime settimane il team di WhatsApp sta lavorando molto sugli strumenti dedicati ai gruppi, soprattutto quelli legati alla privacy e alle impostazioni per gli amministratori. E proprio di questi aspetti si occupano le novità arrivate con la nuova versione 2.18.132 beta, alcune delle quali già anticipate nelle precedenti versioni del servizio.

A partire da adesso, gli amministratori possono gestire le impostazioni di privacy nei gruppi, limitando le modifiche al nome, alla descrizione e al resto delle opzioni relative al gruppo solo ad alcuni utenti. In questo modo, è possibile creare un gruppo modificabile solo dagli amministratori, evitando che gli utenti standard possano apportare cambiamenti non voluti.

Inoltre, dal prossimo 6 maggio dovrebbe essere attivata anche una nuova funzione chiamata “Annunci“, probabilmente disponibile nei gruppi dopo un ulteriore aggiornamento dell’app.

LEGGI ANCHE: WhatsApp Business inizia la scalata

Le novità relative ai gruppi sono già presenti nella nuova beta di WhatsApp per piattaforma Android, iOS e Windows Mobile. Se avete un dispositivo con il sistema sviluppato da Google, potete scaricare gratutitamente questa nuova versione dal link che trovate di seguito.

Download WhatsApp 2.18.132 beta (APKMirror)

Fonte: WABetaInfo