Secondo questa analisi, Apple nei “nuovi” iPhone non includerà l’adattatore lightning-jack

Matteo Bottin

Con iPhone 7 Apple ha deciso di abbandonare il jack audio da 3,5 mm, ma per fortuna ha incluso l’adattatore lightning-jack per poter utilizzare le cuffie già in vostro possesso. Con i prossimi iPhone, tuttavia, questo accessorio potrebbe non essere presente nella confezione.

LEGGI ANCHE: Apple iPhone 8, la recensione

La predizione arriva direttamente dall’analista Blayne Curtis di Barclays (azienda che abbiamo già conosciuto in passato). L’azienda che ne “soffrirebbe” di più sarebbe Cirrus Logic, che è un fornitore di componenti audio relativi all’adattatore. Per questo, gli analisti hanno ipotizzato una riduzione delle entrate fino a -5% in un anno.

Si tratta di ipotesi quasi “campate in aria”, e l’azienda dice che potrebbe essere necessario “aspettare fino a maggio o giugno per esserne certi”. Sul campo, tuttavia, Barclays si è rivelata affidabile, avendo ipotizzato che l’adattatore fosse incluso anche nelle confezioni di iPhone 8, 8 Plus ed X. Vedremo se la predizione sarà azzeccata nei prossimi mesi.

Via: MacRumors