Cari utenti Android, l’App Store è il migliore, così come la modalità ritratto #sapevatelo (video)

Nicola Ligas

Apple non è nuova a spot comparativi, dove mette a fianco “your… something” ed i suoi prodotti, tanto che ogni tanto, curiosando nel suo canale YouTube, ne spunta qualcuno. Android non viene poi menzionato esplicitamente nei video di cui parliamo quest’oggi, ma il paragone rimane comunque lapalissiano.

Iniziamo dal flimato che contrappone “your store” all’App Store. Mentre il primo potrebbe scoppiarti in faccia (letteralmente, in questo caso), il secondo trionfa per affidabilità.

LEGGI ANCHE: LG G7: tutto in un’unica pagina

C’è poi un’altra breve clip, dedicata alla modalità ritratto, che nel caso di iPhone è così amazing che tutti vorranno usarla, anche voi. Attenzione però: il portrait lightning, l’illuminazione ritratto, è disponibile solo su iPhone 8 Plus ed iPhone X, giusto per chiarire.

Potremmo ovviamente stare qui a lungo a disquisire sulla veridicità delle affermazioni di Apple, ma non lo faremo; non adesso. Del resto la pubblicità comparativa non deve per forza di cose essere onesta. O forse sì? No, abbiamo detto che non ne avremmo discusso e non lo faremo, ma voi non sentitevi inibiti dal commentare qui sotto.

  • fireman

    Non so perchè ma gli spot Apple mi sanno sempre di “lobotomia”. Bah…

    • carlo

      perche sei un fan android.

      • Simone De Iuliis

        E tu un fun apple? XD

        • carlo

          Non sono “fun” di nessuno, men che meno di un brand di tecnologia. Me lo hanno chiesto spesso e solitamente a chiedermelo sono i fanboy. Rispondo sempre: “macbook, galaxy tab, redmi e p8”, o qualunque cosa sia a mia disposizione in un dato momento, di solito è sufficiente come risposta.

  • Graziano88

    In sostanza se questo articolo non approfondisce la veridicità o meno dei due spot, è una pubblicità camuffata da articolo per aggirare gli adblock 🤣

    • what the…?!?

    • Link195

      È che approfondendo l’articolo si direbbero le stesse cose che si sono ripetute ogni volta.
      Un articolo più leggero ogni tanto non guasta.

  • Tiwi

    coooome no